Costume

Don Mario: il prete che a Domenica In se ne frega di infettare tutti con il coronavirus

Don Mario ospite di Mara Venier a Domenica in continua a fregarsene del decreto del governo sul coronavirus che ha vietato nelle zone arancioni le celebrazioni religiose e spiega che dirà lo stesso Messa. Facendo arrabbiare moltissimola conduttrice  che gli urla contro di non farlo. iL VIDEO

Don Mario: il prete che a Domenica In se ne frega di infettare tutti con il coronavirus

Il prete se ne infischia dando un messaggio terribile in queste ore in cui tutti dobbiamo comportarci correttamente per non mettere a rischio le persone più fragili:

Per fortuna nella Chiesa cattolica non tutti fanno come lui:

L’entrata in vigore del nuovo DPCM che estende anche a gran parte del Piemonte, compresa la provincia di Novara, le misure piu’ stringenti per il contenimento del contagio da Coronavirus ha da subito prodotto i suoi effetti. Gia’ fino dalle prime ore della mattina i parroci della Diocesi hanno sospeso tutte le celebrazioni, pur lasciando aperte le chiese per la preghiera personale. Sulle porte delle chiese sono state affisse le nuove norme in vigore, ma moltissimi parroci hanno scelto i social, Facebook e Instagram in particolare per avvisare i fedeli dell’applicazione delle restrizioni previste per la zona rossa. Il vescovo Franco Giulio Brambilla celebrera’ questa mattina alle 11 la messa nella cappella del Palazzo vescovile, e la celebrazione sara’ trasmessa su You Tube sui canali della diocesi.

E insiste:

Anche se gli arrivano ordini dall’altro Don Mario fa finta di non capire:

Ma era il caso di mandare in onda sul servizio pubblico un personaggio del genere proprio oggi?