Epic big fail

L'intro di Drunk in Love è stato rubato?

Beyonce and Jay Z sarebbero andati a cercare “ispirazione” in terre lontane per realizzare uno dei più grandi successi di sempre. A quanto pare la coppia più famosa del panorama musicale sarebbe andata fino in Ucraina per copiare l’intro di “Drunk in Love”. Monika Miczura, aka Mitsou, afferma che Bey, Jay e il produttore della canzone Timbaland avrebbero rubato una canzone folk che lei aveva registrato nel 1995, usata per i primi 13 secondi della famosa canzone. Mitsou, come scrive TMZ, ha affermato di non aver mai dato nessun permesso, anzi si è sentita offesa dall’uso che ne ha fatto Beyonce che nella canzone parla di erotismo con un testo che parla di sesso. Secondo Mitsou il trio di produttori avrebbe rubato la sua canzone, modificando la sua voce tramite Auto-Tune e vari tagli alla canzone. La cantante ha chiesto i danni morali e ha anche chiesto al giudice che nessuno canti la canzone finché ha la sua voce all’interno. Un grosso guaio per Beyoncè e marito.

drunk in love
Beyoncè

Ascolta l’intro di “Drunk in Love”: