Cronaca

Elena Santarelli si commuove a Domenica In parlando della malattia del figlio

elena santarelli commuove domenica in malattia giacomo

Elena Santarelli sta passando un momento molto difficile della sua vita a causa della malattia del figlio Giacomo. In passato sul suo profilo Instagram ha più volte lanciato messaggi di speranza rivolti anche ad altre madri che stessero passando ciò che sta vivendo lei in questo momento. Stavolta la mamma di Jack parla a Domenica In, raccontando a Mara Venier le sensazioni provate appena saputa la notizia, come il bambino sta affrontando la più grande lotta della sua vita e a che punto è con la cura.

Le parole di Elena Santarelli a Domenica In

Di fronte alla conduttrice del programma domenicale Rai, Elena si commuove ripensando al momento in cui il marito le ha comunicato la diagnosi del bambino. Giacomo però, come racconta, non si è mai arreso e così neanche i suoi genitori…

E quindi hanno preso Giacomo e l’hanno portato a giocare in camera e mio marito mi ha detto quelle cose che nessuno vorrebbe mai sentirsi dire…scusate. Credo anche che anche per lui non sia stata facile la comunicazione con me di questa diagnosi. Molti mi chiedono come sta Giacomo, sta bene, ma continuiamo a fare le chemio, non sono ancora finite. Il modo di reagire di Giacomo è stupendo. Tutti i bambini sono così, almeno il 70% dei bambini che vedo grazie alla ricerca che ha fatto passo da gigante, Mara, riescono ad affrontare le chemio… Ovviamente ci sono chemio e chemio, ogni tumore ha le proprie chemio, non voglio generalizzare, però vedo spesso i bambini in day hospital correre nei corridoi. Il mio almeno, sono molto fortunata, è pieno di energia. Poi le cose stanno andando come dovrebbero andare.

Durante il programma hanno mandato anche un messaggio per Elena, da parte di Alessia Marcuzzi che l’ha definita “una donna bionica”.

Sei una donna speciale, anzi sei una donna bionica, come dico sempre io. Perchė tu nonostante tutto quello che stai passando in questo periodo della tua vita con la tua famiglia, hai sempre, sempre, una parola speciale per tutti noi. Ti ricordi di tutto, non ti dimentichi mai di nulla, sei sempre puntuale, anche con le tue attenzioni sempre vicina a tutti e questo è un pregio che tu hai sempre avuto e che fa di te una donna super, la parola speciale è la parola giusta per te.