Spettacolo

Eleonora Rocchini rassicura i fan dopo l’incidente: 15 punti e trauma cranico

eleonora rocchini

Eleonora Rocchini nella notte tra venerdì 27 e sabato 28 settembre è rimasta vittima di un brutto incidente stradale. Con lei c’erano anche Dalila Branzani (sorella di Oscar Branzani, il suo ex fidanzato) e tre amici (Nunzio, Magda e Annalisa). Una volta passato lo spavento e avuto rassicurazioni in merito alle condizioni di salute di tutti, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ci ha tenuto a ringraziare i follower per il sostegno e l’affetto dimostrato. Quindi ora come sta Eleonora? Lo ha chiarito lei stessa su Instagram, aggiungendo qualche dettaglio sulla dinamica dell’incidente.

Eleonora Rocchini parla dopo l’incidente

Un incidente tremendo, così lo ha definito la 23enne toscana, divenuta nota al grande pubblico televisivo in seguito alla partecipazione al dating show di Maria De Filippi. Dal programma era uscita insieme a Oscar Branzani. Correva l’anno 2016 e la coppia ha vissuto una bellissima storia d’amore, finita da poco, anche se i fan ancora non hanno del tutto smesso di sperare nel ritorno di fiamma.

E al momento dell’incidente stradale, avvenuto a Piazzale Tecchio nel quartiere Fuorigrotta (Napoli), la modella e influencer era proprio in compagnia della sorella del suo ormai ex fidanzato. Entrambe le ragazze e fortunatamente anche gli altri amici in loro compagnia coinvolti nello schianto non hanno riportato nessun danno o ferita grave, ma certamente sono stati vittime di un grande spavento.

I soccorsi giunti sul posto hanno dovuto lavorare molto, per estrarli dalle lamiere. Ma tutto è andato per il meglio. “Non sapevamo se saremmo usciti vivi da quella macchina – ha detto su Instagram – invece stiamo tutti bene, con qualche problemino da risolvere, chi più chi meno, ma tutti vivi, che è quello che conta”.

Eleonora Rocchini ha perso molto sangue, ha riportato un trauma cranico e si sono necessari ben 15 punti sulla testa. Costole rotte per Dalila Branzani, problemi all’anca per Nunzio e Annalisa. “Ma andrà tutto bene”, ha continuato nelle sue Stories Instagram la Rocchini, che oltre ai fan ha anche ringraziato i soccorsi che li hanno tirati fuori dalla vettura.

“Abbiamo angeli in cielo” ha scritto in una Storia Instagram Oscar Branzani, anche lui molto provato dall’accaduto.