Costume

Emma Marrone e la polemica contro il fan per una foto sfocata

Ieri su Instagram è partita una polemica contro Emma Marrone a causa di una foto pubblicata sul profilo di @marcomarziale. Nel post accusava la cantante di averlo trattato con sufficienza quando fuori dal ristorante in cui cenavano ha provato a chiedergli una foto.

LEGGERE LA DESCRIZIONE NELLE FOTO A SEGUIRE

Un post condiviso da Marco Marziale (@marcomarziale) in data:

Emma Marrone e la polemica contro il fan per una foto sfocata

Emma non ci ha pensato due volte e appena è venuta a sapere del post contro di lei, ha subito risposto e spiegato la sua versione.

Leggere certe caz**te mi mette tanta amarezza. Sono una persona prima di tutto e quando si esagera non posso stare zitta. Ormai il giochetto è scrivere me*da sulle persone per attirare attenzione. Non ci sto e mi dispiace. E lo testimoniano le innumerevoli foto con chiunque e in qualsiasi situazione e condizione. Se poi non basta mai allora è un problema mio. A 34 anni so bene chi sono e che educazione ho avuto. Mi dispiace ma io non me lo merito.

Inoltre ha anche pubblicato nelle stories un collage con tutte le foto insieme al suo fan, marco, dimostrando di essere sempre stata disponibile e gentile nei suoi confronti.

Marco a questo punto ha risposto a sua volta, non accettando le vecchie foto come prova di amore verso i suoi fan. Infatti ha scritto alla cantante che l’ha sempre rispettata e che non ha mai detto di aver ricevuto sempre trattamenti negativi, ma che quest’ultima volta e sempre di più negli ultimi tempi aveva notato cambiamenti nel suo atteggiamento con i fan.

Cara Emma io non ho scritto nessuna ca**ata e lo sai benissimo, io ho detto solo la verità limitandomi a raccontare nel massimo rispetto un episodio, pur essendo Emma Marrone sei umana anche tu e puoi sbagliare anche tu, riconoscerlo a volte non farebbe male .

Ma chi l’ha mai detto che mi hai sempre maltrattato Emma! lo ho chiaramente spiegato che in 6 anni ho imparato a volerti bene! E che grazie a te ho passato bei momenti L’HO SCRITTO PIÙ E PIÙ VOLTE oggi sotto quel post, se ti fossi sempre comportata male non ti avrei seguita ovunque per anni non credi? Però oltre ai momenti belli ci sono stati anche momenti brutti Emma, non ti sei sempre comportata bene con me e non meritavo certi trattamenti, comunque sia sono sempre stato zitto e ho cercato di capirti ma dopo ieri sera hai davvero superato il limite Emma, non immagini quanto una persona che ti segue da anni come me ci possa rimanere male, puoi sbagliare anche tu perché sei umana! Non c’è nulla di male ad ammettere un errore, potevi farlo scusandoti come una vera signora e invece no, hai deciso di aizzarmi contro un’orda di ragazzini pronti ad insultarmi per difenderti anche quando sei indifendibile! Mi dispiace davvero tanto Emma non immagini quanto.