Generazione di fenomeni

L'esercizio di ginnastica che ti rivela quando morirai

ESERCIZIO DI GINNASTICA

Stai per morire? Sei ipocondriaco e ti senti addosso i sintomi delle peggiori malattie appena ti vengono nominate? Da oggi, la tua paura non ha più alcuna ragione di esistere. Dailymail ci racconta infatti di un particolare esercizio di ginnastica che, se effettuato a dovere, rivelerà quando morirai. Insomma, prima di morire di paura, fa almeno un po’ di moto, no? Scherzi a parte, ecco come funziona e perché è considerato attendibile.
ESERCIZIO DI GINNASTICA
L’ESERCIZIO DI GINNASTICA: ECCO COME FUNZIONA – Niente di più facile, basta sedersi rapidamente a gambe incrociate sul pavimento e alzarsi altrettanto rapidamente senza appoggiarsi a nulla. A seconda dei risultati ottenuti, è possibile stabilire se avrai vita breve o no. Ad esempio, io che ho appena provato a farlo sono già morta da un pezzo, anche se potrei appellarmi ad un piccolo attenuante: l’ideale sarebbe indossare vestiti comodi, essere scalzi e avere molto molto spazio attorno a sé. Partendo da un punteggio di 10, ti viene sottratto un punto ogni volta che ti appoggi da qualche parte e mezzo punto quando perdi l’equilibrio. Quanti ne hai totalizzati?
ESERCIZIO DI GINNASTICA
 
L’ESERCIZIO DI GINNASTICA: È ATTENDIBILE? – Chi lo promuove sostiene che chi totalizza meno di otto punti su dieci abbia il doppio delle probabilità di morire nei prossimi cinque anni. Caro lettore ipocondriaco, non abbiamo forse migliorato decisamente il suo umore. E prima di scappare credendo che morirai domani, sappi che molti fisioterapisti preferiscono considerarlo non troppo attendibile, solo uno spauracchio per incoraggiare i pazienti più anziani a mantenersi sempre attivi e in movimento. Va considerato anche che in molti paesi, come in Inghilterra, è abitudine sedersi spesso sul pavimento a gambe incrociate e questo continuo allenamento nel corso della vita potrebbe dargli un vantaggio immeritato nel punteggio. Insomma, provaci come un gioco o usalo per spaventare i tuoi amici, ma non prenderlo troppo sul serio. Capito? Posa quel testamento!
 

Prova anche questo esercizio di ginnastica, e avrai sicuramente un orgasmo!