Costume

“Conte ha telefonato all’ex moglie Valentina Fico prima di ricevere l’incarico”

ex moglie valentina moglie giuseppe conte

Del probabile futuro premier Giuseppe Conte e dell’ex moglie Valentina Fico (il cognome lo riferisce Dagospia) non si sa molto (leggi qui). Ma un piccolo episodio raccontato dai giornali fa capire un po’ di più della loro personalità e dei loro rapporti

 

Leggi anche: Olivia Paladino, la compagna di Giuseppe Conte

“Giuseppe Conte ha telefonato all’ex moglie Valentina Fico dopo aver ricevuto l’incarico”

Infatti che i rapporti tra Giuseppe Conte e la ex moglie Valentina siano buoni lo racconta un aneddoto pubblicato da La Stampa che spiega che prima di aver ricevuto l’incarico da Mattarella “l’avvocato difensore del popolo italiano” ha telefonato alle persone più care, compresa la mamma di suo figlio:

Alle 17,30 è atteso dal presidente. Le telefonate dispiaciute lasciano lo spazio a quelle di una gioia a stento trattenuta. Conte sente i parenti venuti da Foggia, il figlio di 10 anni, l’ex moglie che dal citofono della loro casa in centro lo ha difeso dagli attacchi

Oltre a questo sull’ex moglie Valentina Fico non si sa molto di più (leggi qui). Del resto la discrezione è un vizio di famiglia, come spiega il Corriere:

Giuseppe Conte è assai schivo: «Scrivetemi come se ogni messaggio costasse 10 euro: vi aiuterà a concentrare il pensiero», c’è scritto sullo status WhatsApp del suo cellulare. Ma dell’«avvocato d’Italia» è di poche parole l’intera famiglia: i Conte, che vivono a San Giovanni Rotondo, il paese di Padre Pio. Originaria di Cerignola — la patria di Giuseppe Di Vittorio, fondatore della Cgil — poi approdata a San Giovanni Rotondo, ultimo spostamento al seguito della carriera di segretario comunale di Nicola Conte, il padre 80enne di Giuseppe.

Il neo incaricato premier è nato nel 1964 a Volturara Appula, centro con meno di 500 abitanti sui monti Dauni, al confine con il Molise, a pochi chilometri di distanza dal colle di Castel Fiorentino dove morì l’imperatore Federico II, che tanto ebbe a cuore quella terra. Nato «come si faceva un tempo, in casa, grazie a un’ostetrica marchigiana», ricorda Vittoria Macchiarola, per gli amici Vittorina, la persona che a Volturara meglio conosce la famiglia Conte