Apertura

Fabrizio Corona a Quarto Grado chiede di tornare a casa

fabrizio corona quarto grado (3)

Non finisce la telenovela in onda su Mediaset. Il protagonista? Fabrizio Corona of course. Dopo l’intervista alla mamma trasmessa da Verissimo, ecco il video appello mandato in onda a Quarto Grado. Ma se ogni detenuto nelle stesse condizioni del fotografo avesse lo stesso potere mediatico di Corona, che tipo di palinsesto vedremmo in tv? “Lui paga per essere Fabrizio Corona” spiega Barbara Palombelli come un generatore automatico di commenti inutili e non richiesti. Ma cosa ha detto Fabrizio a Quarto Grado?
fabrizio corona quarto grado (6)
 
FABRIZIO CORONA E IL VIDEO APPELLO A QUARTO GRADO – Un po’ di suspance naturalmente. E così viene prima trasmesso un vecchio servizio risalente a qualche giorno prima della sentenza. Parla del figlio, della fidanzata, dei tossici che avrebbe visto in carcere, e la drammaticissima fascetta che dà il titolo recita: “In carcere morirò”. Ci sono mamme in carcere che come sottolineano molte persone parlando di Fabrizio “non hanno ucciso nessuno”, e magari hanno figli piccoli lontani. Per loro chi si muove? Per il loro dolore il melenso Meluzzi e la farfugliante Palombelli quante parole hanno speso?
fabrizio corona quarto grado (5)

Ecco l’intervento di Corona nel video appello,guarda il resto qui:

Sto scontando la mia pena con dignità e rispetto delle istituzioni, in un paese dove quelli che ci comandano hanno fatto peggio, molto peggio di quello che ho fatto io. Io in confronto a loro non ho fatto nulla. Due anni di carcere, due… Sono tranquillissimo, mando avanti l’ufficio. Oggi mi hanno accusato di non aver pagato le tasse, di aver evaso. Quell’anno lì ho pagato un milione. La Cassazione ha dichiarato che sono un criminale seriale, quell’anno invece ho pagato 700 mila euro come persona e un milione con la società.

fabrizio corona quarto grado (4)
 
Del resto se il Tg5 fa addirittura un sondaggio per chiedere il parere del pubblico sulla grazia a Corona, sembra proprio una formalità ormai che si proceda no?

O forse come dice qualcuno è meglio non guardare:


 
fabrizio corona quarto grado (2)
FABRIZIO CORONA E QUELL’ERRORE CHE LO FA ASSOLVERE – Intanto Corona una vittoria l’ha incassata. Non potrà essere processato per violazione delle norme di sorveglianza speciale per un errore procedurale: Corona infatti era rientrato in ritardo di un’ora rispetto a quanto indicatogli in deroga agli orari dal tribunale di Milano, dove era sottoposto a sorveglianza speciale. Il paparazzo avrebbe dovuto essere processato ma, per sfuggire a una più grave condanna divenuta irrevocabile il 18 gennaio 2013, si rese irreperibile fuggendo in Portogallo. Quando rientrò in Italia in seguito a una richiesta di estradizione, Corona finì nuovamente davanti ai tribunali per tutte le accuse contestategli. Per questa parte della violazione, però, accogliendo un’eccezione della difesa, il giudice di Udine ha pronunciato un non doversi procedere. Nella richiesta di estradizione, però, non era stato indicato il reato commesso a Lignano e, in base al principio di specialità, si puo’ essere processati per un delitto che non figura nell’estradizione soltanto se l’imputato accetta di essere processato. Cosa che Corona non ha fatto, e dunque è stato prosciolto.
fabrizio corona quarto grado (1)

Leggi anche questo! Fabrizio Corona e la lettera dal carcere a Silvia Toffanin