Apertura

Fedez all'attacco degli haters delle foto di Leone

fedez haters foto leone

Da quando Leone Lucia Ferragni è nato si sprecano fiumi di inchiostro virtuale e non per spiegare che Fedez e Chiara Ferragni stanno sbagliando tutto. “Non si fa così”. “Le foto dei bambini non vanno pubblicate sui social media”. Ma le critiche contro i neogenitori Ferragnez sono anche più pesanti e arrivano all’accusa di “vendere” il figlio tramite sponsorizzazioni (ad esempio gli abitini che indossa). Ieri Elvira Serra ha raccontato sul Corriere che su Leone non sono state fatte “marchette”.


E ora Fedez parte all’attacco di tutti quegli haters che commentano negativamente le scelte di mamma e papà

Fedez all’attacco degli haters delle foto di Leone

Il rapper su Ig Stories pubblica un video in cui replica alle critiche ricevute:

“Dice che dovremmo mettere in discussione la nostra capacità genitoriale per aver pubblicato le foto di nostro figlio”


E poi dà la sua versione dei fatti. Non c’è nessuna dietrologia nel condividere i momenti della vita del bambino. Solo tanta gioia: “La questione è molto più semplice si sta condividendo il momento più bello della nostra vita, esattamente come farebbe qualsiasi famiglia della nostra generazione”. Ma anche un po’ di stupore: “Sembra quasi che siamo l’unica famiglia che pubblica foto dei figli sui social”, spiega Fedez aggiungendo che tutti sanno che se Leone non fosse stato immortalato dai genitori sarebbe stato “beccato” da qualche paparazzo. Poi se la prende con il giornalismo italiano che punta contro i Ferragnez e non si occupa di chi sui social si fa vedere mentre beve succo di frutta e codeina.

Le critiche ora smetteranno? Probabilmente no, ma lo sfogo di Fedez è stato apprezzato da tante persone che hanno approvato le sue argomentazioni: