Apertura

Frozen: Il regno di ghiaccio si scioglie nel sequel

Frozen

BuzzFeed ci informa che ll fenomeno mondiale dello scorso inverno sta per tornare. Potremo vedere Olaf alle prese con il suo amato sole prima di quanto avevamo immaginato. I Walt Disney Animation Studios hanno infatti annunciato un nuovo cortometraggio, “Frozen Fever” in uscita a primavera 2015. Il corto sarà diretto da Jennifer Lee e Chris Buck, direttori del film del 2013. Il cortometraggio avrà come tema principale la festa di compleanno che Elsa (Idina Menzel) e Kristoff (Jonathan Groff) vogliono organizzare per Anna (Kristen Bell) e sarà ambientato in primavera. Ovviamente anche Olaf (Josh Gad) apparirà in “Frozen Fever”. La notizia migliore per gli appassionati di musical è che ci sarà anche una nuova canzone. Scritta da Robert Lopez e Kristen Anderson-Lopez, il team di scrittori premiato con l’Oscar per le canzoni di Frozen “Do You want to build a snowman?” e “Let it go”.
FROZEN: IL REGNO DI GHIACCIO – Vincitore di due oscar: “Migliore film d’animazione” e “Migliore canzone”, il film della Disney “Frozen: il regno di ghiaccio” ha conquistato il mondo lo scorso inverno, con il record di maggior numero di incassi nella storia del cinema per la categoria dei film d’animazione. Come non amare le vicende dell’adorabile e imbranata Anna, che dopo anni rinchiusa in un castello per colpa dei poteri della sorella, finalmente ha l’occasione di sognare di incontrare l’amore della sua vita all’incoronazione della regina Elsa di Arendelle. La particolarità di questo film d’animazione è che l’antagonista che in un primo momento sembra Elsa, la sorella di Anna, diventa poi la sua alleata, facendo scoprire le brutte intenzioni di Hans, il principe affascinante che si rivela essere malvagio quando chiude in una stanza la principessa Anna che sta congelando per colpa di un colpo di ghiaccio inflitto dalla sorella per errore. Come ogni film Disney il lieto fine è obbligatorio.

Frozen
Frozen

 
LA COLONNA SONORA – Ammettetelo! Per quanti mesi avete avuto in testa “Let it Go”? Quante volte l’avete cantata? Quante volte l’avete ve la siete ritrovata in ogni video su youtube, su facebook o instagram? L’avete sentita in parodie, cover e in tutte le lingue. Insomma, la canzone centrale del film, cantata dalla straordinaria Idina Menzel, l’abbiamo sentita in tutte le salse. Nonostante questo però, è sempre un piacere risentirla. Uno dei punti migliori del film, infatti, è la colonna sonora. “Let it Go” a parte, le canzoni sono tutte piacevoli ed entrano in testa facilmente, suonandoti in mente per settimane e settimane. Insomma, la febbre di frozen ha colpito quasi tutti, chissà se ci riuscirà anche “Frozen Fever”.