Spettacolo

La gaffe che non lo era di Fabio Fazio su “eskere” e Bebe Vio

gaffe fabio fazio eskere bebe vio video

Ieri Fabio Fazio durante l’intervista a Bebe Vio ha commesso una piccola gaffe, che non ha per fortuna creato alcun danno o conseguenza. Fazio, con un fare molto confidenziale, ha chiesto a Bebe se con la sua protesi fosse in grado di fare “eskere” un gesto di saluto molto in voga tra i ragazzi, ma che richiede una manualità differente da quella consentita alle mani della Vio.
Così la schermitrice ha risposto con semplicità: “Devo farmi la mano che lo fa, perché questa non la fa”.

Uno scambio di battute fantastico perché solo quando si potrà scherzare su tutto come hanno fatto Bebe e Fazio significherà che non esistono pregiudizi e emarginazione. Verso i disabili, i gay, le persone di colore e tutte le minoranze. Anzi la gag si è ritorta contro il conduttore che ha fatto un po’ la figura del cinquantenne su Facebook:

Anche perché è un po’ una sua fissa, probabilmente imparata dai figli e ripetuta come fanno spesso quei genitori che vogliono dimostrare di essere ancora GGGGIOVANI