PopStarZ

Come sta Nadia Toffa

giulio golia nadia toffa

Durante la tramissione Le Iene Giulio Golia ha rassicurato i fan de Le Iene e in particolare di Nadia Toffa che sta molto meglio e che presto tornerà in scena. Ieri sera ha dichiarato che Nadia Toffa sta meglio e che presto si farà vedere.

Nadia Toffa sta bene, anzi sta meglio e presto si far vedere. Mandiamo un saluto a quelle persone che ci seguono dagli ospedali, in particolare in un ospedale qua vicino dove c’è la nostra Nadia Toffa. Come sapete Nadia sta molto meglio, si è quasi completamente ripresa, ovviamente è molto stanca quindi questa puntata se la vedrà dal suo bel lettino d’ospedale


Sicuramente tornerà presto a metterci la faccia, magari tramite una videochiamata o un videomessaggio, ma è poco probabile che tornerà alla conduzione de Le Iene per quanto riguarda questa stagione.
LE IENE SPIEGANO COSA È SUCCESSO A NADIA TOFFA – Giulio Golia, Nicola Savino e Matteo Viviani in apertura della puntata domenicale de Le Iene hanno spiegato cosa è successo alla loro collega Nadia Toffa:

Buonasera e benvenuti a Le Iene, la verità è che per noi questa è una puntata assolutamente singolare, molto difficile, non siamo ancora del tutto pronti.
Potete immaginare che queste ore sono state le più terribili della nostra vita. Il motivo lo sapete tutti, la nostra Nadia è stata male, e quello di cui forse non vi rendete conto è di quanto tutti noi ci siamo spaventati. Ieri la redazione delle Iene si è bloccata, giravamo impazziti per la redazione in cerca di notizie con il telefono in mano.

Le Iene spiegano cosa è successo a Nadia Toffa

Poco prima delle 13 di ieri ci è arrivata una telefonata da Trieste, dalla hall di un hotel di Trieste dove Nadia era per fare un servizio. Ci avvisano che Nadia ha avuto un malore, era l’unica cosa che sapevamo. Abbiamo pensato a qualsiasi cosa, che lo avessero aggredita o che fosse lo stress. L’unica cosa che sapevamo è che era arrivata un’ambulanza che l’ha portata subito al pronto soccorso.
Al suo arrivo abbiamo appreso che si trattava di codice rosso, lì uno di noi è saltato in macchina e si è fiondato a Trieste, ma essendo stato il primo ad arrivare, non ha potuto sapere cosa stesse accadendo, perché per la legge sulla privacy, non si possono dare informazioni a persone che non sono parenti. Non sapevamo più che pensare fino alle 18:30 di ieri, quando ci hanno detto che Nadia si era svegliata, che stava un po’ meglio, quindi noi tutti ci siamo abbracciati e ci siamo emozionati.

Il racconto poi è stato sdrammatizzato con battute e aneddoti simpatici, come quello sulla Toffa piena di tubi, o il particolare di Nadia che si è divertita a fare “un giro gratis” in elicottero, per finire con Le Iene che hanno spiegato che la Toffa ha chiesto di poter essere dimessa per le ore necessarie a condurre la puntata.

Leggi anche: Gli auguri di Maria De Filippi a Nadia Toffa – VIDEO