Apertura

Google Maps ti ricorda dove hai parcheggiato l'auto

promemoria parcheggio google maps -3

Vi è mai capitato di andare al centro commerciale, trovare parcheggio nel super parcheggio e al ritorno – psicologicamente provati da un’intensa sessione di shopping – non riuscire a trovare l’auto? Certo, di solito i vari settori sono identificati da colori diversi, lettere numeri che vi consentirebbero (se solo ve lo ricordaste) di trovare la vostra amata autovettura. Ma voi invece avete preferito mandare a mente che l’avete parcheggiata vicino a quell’alberello rachitico tra una smart e un Suv nero. Il problema è che di alberelli rachitici il parcheggio è pieno e che i proprietari della smart e del Suv sono riusciti a trovare la loro macchina e se ne sono andati a casa. Google Maps però ha la soluzione.

promemoria parcheggio google maps -1
Fonte: Android Police

 
COME GOOGLE MAPS TI TROVA L’AUTO – L’alternativa è quella di girare come degli scemi cercando di far scattare la serratura della macchina con il telecomando per vedere lampeggiare le quattro frecce. Finalmente Google ha deciso di venire incontro a tutti gli utenti distratti implementando in Google Maps un servizio che consente di impostare la posizione dove abbiamo parcheggiato in modo da ritrovare la macchina  una volta usciti. Già da qualche tempo Google Maps ha iniziato ad indicare – durante la navigazione – la presenza di parcheggi e la probabilità che siano liberi. Ora fa un passo avanti (per ora solo negli USA e limitatamente agli utenti Android) introducendo il promemoria di parcheggio. A darne notizia è il sito Android Police che spiega che la possibilità di ritrovare – mettendo un mark sulla propria posizione prima di andare a fare spesa – la propria auto grazie a Google consentirà anche di caricare alcune foto per meglio localizzare la nostra macchina e infine di impostare un timer che ci dirà quanto tempo ci rimane a disposizione prima che scada la sosta (sia che si tratti di un semplice disco orario che di una sosta a pagamento). Come fa notare TechCrunch non si tratta di una vera e propria novità assoluta perché gli utenti Apple hanno già questo servizio compreso nella App Apple Maps.
promemoria parcheggio google maps -2
Fonte: Android Police

Il promemoria sulla scadenza della sosta a pagamento attiverà anche degli allarmi che ci avviseranno di quanto tempo ci resta. L’unico inconveniente, per ora, è che bisognerà impostare manualmente la durata della sosta.
Foto copertina via PixaBay.com