Spettacolo

Heather Parisi: “Sono stata vittima di violenza domestica, bisogna denunciare”

heather parisi

Heather Parisi è stata protagonista di un momento nella puntata di ieri di Live – Non è la d’Urso. Insieme al marito Umberto Maria Anzolin la showgirl è stata invitata per prendere parte a un dibattito sulla maternità in età avanzata. In questo ambito, una volta terminato il dibattito, la Parisi si è confrontata con Barbara D’Urso rispetto a una brutta esperienza in cui si è trovata ad essere vittima di abusi domestici. Heather Parisi ha infatti confessato che per sette anni è stata picchiata da un ex compagno. Vediamo le dichiarazioni di Heather Parisi a Live – Non è la D’Urso.

Heather Parisi: l’argomento è scomodo ma bisogna parlarne

Coinvolta in un dibattito sulla gravidanza in età avanzata il discorso di Heather Parisi è sfociato in altro, un argomento privato e molto delicato che la riguarda da vicino. Nel momento di raccoglimento nel programma in prima serata della D’Urso la showgirl ha raccontato la sua storia: “Sono stata vittima di violenza domestica. Non sono orgogliosa di questo argomento, perché è molto scomodo, ma finalmente sono qui per dare coraggio alle altre donne“. Ha parlato per dare coraggio alle altre donne, Heather Parisi, ammettendo che non è mai un argomento facile di cui parlare, com’è normale che sia, ma anche che bisogna vincere un senso di vergogna che non è giusto provare.

Così facendo, parlandone e portando la propria esperienza persona, lo scopo è quello di dare una mano alle altre donne. La Parisi non è voluta entrare nel merito della propria esperienza scegliendo solo di dire che le vessazioni sono durate per sette lunghi anni e omettendo il nome dell’ex che l’ha resa vittima. “Quando succede ti senti sola e ti vergogni. Questo non deve essere un argomento tabù. Bisogna parlare, raccontare”, ci ha tenuto a specificare la donna.

“Dalla violenza fisica c’è la possibilità di guarire, quella psicologica è più difficile da superare”

“Sono stata picchiata per 7 lunghi anni dal mio ex compagno, di cui non farò mai il nome”. Con queste parole Heather Parisi ha poi parlato degli effetti della violenza fisica e della violenza psicologica, che è più insidiosa da superare. Un appello alle donne: “Dovete essere forti anche voi. Io da un giorno all’altro ho preso il borsone di danza e sono andata a vivere a casa di una mia amica. Non me ne fregava più niente dei soldi, della televisione, di nulla”, ha concluso la donna.