Apertura

I bulli che fanno l'ice bucket challenge con la mer.. ad un ragazzo autistico

bulli

La storia la racconta Gawker. Un ragazzo autistico di 15 anni è stato vessato da un gruppo di bulli. I cinque “stronzi”, è proprio il caso di dirlo, hanno fatto credere al quindicenne malato che l’ice bucket challenge, l’ormai famosa e passata sfida dell’acqua gelata per raccogliere fondi per la Sla, consistesse nel lancio di merda, urina e mozziconi di sigarette contro di lui. Il fattaccio è successo a luglio e sui ragazzi era stata messa una taglia di 10mila dollari. Il video allora fu diffuso per volere della famiglia del ragazzo, che desiderava sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto al problema del bullismo.
I BULLI CHE TIRANO MERDA – I cinque bulli sono stati identificati il mese scorso dalla polizia di Bay Village,  in Ohio. Il video era diventato virale, fino a che è stato visto dalla mamma del ragazzino autistico, che ha denunciato tutto alle forze dell’ordine. Ora i cinque bulli dovranno essere giudicati da un tribunale minorile, visto che per essere stupidi non c’è limite di età e il gruppo degli aggressori è composto da ragazzini dai 14 ai 16 anni. Ma c’è anche l’aggravante. Oltre ad aver fatto del male consapevolmente ad un ragazzo più debole, oltre ad averlo fatto ad un loro coetaneo, dovete sapere che il quindicenne vittima dell’attacco dei bulli era un loro compagno di scuola.
 

Guarda il video dei bulli che tirano merda al ragazzino autistico: