Apertura

Ignazio e Cecilia: dice la sua il padre Francesco Moser

ignazio e cecilia

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser ieri erano ospiti a Non è l’Arena, condotto da Massimo Giletti, e ad intervenire è stato proprio il padre di Ignazio, l’ex campione di ciclismo Francesco Moser.

L’armadio? Ne ho sentito dire, non l’ho visto in diretta, è la prima volta che lo guardo. Forse non dovevano fare quella scena… Ogni tanto seguivo il programma, mia moglie no. Non c’era niente di trascendentale da vedere, certo io non riuscirei a stare nella Casa per due-tre mesi.

A Cecilia è stata fatta qualche domanda sul suo ex Francesco Moser e lei ha risposto così, rimanendo sempre molto vaga:

Lasciare uno per mettermi con un altro non penso che fosse una strategia bella. Fino a quando non chiudevo una storia non potevo aprirne un’altra. Mi sentivo ‘sporca’ per questo e non stavo bene. Quando l’ho rivisto nella Casa ho capito che era finita. Forse avevamo dei pensieri diversi per affrontare la vita, io sono molto più libera e forse non mi sentivo più così. Non andava così e l’ho capito dentro…

Si è tornato anche a parlare della famigerata tenda rossa e dell’armadio che ha sconvolto tutta l’Italia e per l’ennesima volta Ignazio e Cecilia hanno negato di aver consumato il rapporto in quei luoghi:

“Ho lasciato che lei dettasse i tempi iniziali, l’attrazione c’era. Lì c’è stato il primo bacio” ha detto Ignazio Moser. “E’ stato al suo posto. “C’è stato un piedino”, sottolinea l’argentina. Il pezzo vero dell’armadio non l’hanno mai mandato, hanno mandato un altro con rumori montati. Io ho una dignità, la gente è cattiva e non ha niente da fare, mia sorella mi ha detto ‘mi rovini la carriera”

Ai due innamorati è stato chiesto anche se ci fossero matrimonio e bambini in programma (a causa dell’anello di Cecilia che era solo un regalo di Belen) e hanno risposto che con il tempo arriveranno.