Cronaca

Il bimbo scomparso a Bassano del Grappa è stato trovato morto nel canale

bimbo scomparso bassano del grappa

Un bambino di tre anni viene cercato in queste ore a Bassano del Grappa dai vigili del fuoco e dalle forze dell’ordine dopo la denuncia della madre che non ha più visto il figlio mentre entrambe stavano camminando lungo una strada che costeggia un canale artificiale. Sul posto, per contribuire alle ricerche, anche le squadre dei sommozzatori e un elicottero. La mamma ha dichiarato che improvvisamente il piccolo è sparito dalla sua vista

Il bimbo scomparso a Bassano del Grappa

Ha tre anni ed è figlio di migranti della Costa d’Avorio il bambino scomparso nei pressi di un canale di alimentazione di un sistema di centrale elettrica a BASSANO del Grappa (Vicenza). Il piccolo, nato in Algeria durante la fuga dei genitori dal loro paese, era accolto in una struttura per richiedenti asilo. Il bambino, mentre i genitori erano in casa, entrava ed usciva dall’abitazione per giocare quando la madre non lo ha più visto. Scattato l’allarme si è subito pensato a una possibile caduta nel canale che in un tratto vicino a dove sorge l’abitazione non ci sono recinzioni né parapetti. I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno già ispezionato alcune griglie del corso d’acqua utilizzate come sbarramento per il materiale che andrebbe a danneggiare le strutture per la produzione di energia mentre altri sono impegnati a perlustrare un tunnel lungo 100 metri dove per un tratto l’acqua viene incanalata e che passa proprio nelle pertinenze della casa da dove il piccolo è scomparso

Il bimbo scomparso a Bassano del Grappa è stato trovato morto nel canale

E’ stato trovato morto all’interno della roggia “Vica” a Rosà (Vicenza) il bambino di tre anni scomparso oggi mentre stava passeggiando con la madre ai margini di un canale a Bassano del Grappa. Secondo quanto si è appreso, il ritrovamento è avvenuto intorno alle ore 14.20; il corpo è stato notato nelle acque del canale da due operatori del Consorzio di Bonifica del Brenta, a circa 5 chilometri dalla zona in cui il piccolo era sparito. Sul posto i Vigili del Fuoco e il medico legale per la constatazione del decesso