Apertura

iPhone 6: tutto quello che fa schifo

iphone 6

l’Iphone 6 è stato presentato ieri sul palco del Flit Center di Cupertino da un entusiasta Tim Cook, ansioso di non deludere le aspettative e di essere all’altezza del defunto Steve Jobs. Sul suo account è possibile visualizzare il primo tweet inviato dal nuovo melafonino.

IPHONE 6: TUTTO FUMO E NIENTE ARROSTO? – Superata l’euforia iniziale dovuta al grande evento, ravvivata ulteriormente della presenza degli U2, torniamo sulla terra e diciamoci la verità: tutto fumo e niente arrosto? Sicuramente è da apprezzare la buona volontà nel cercare di rinnovare un prodotto aggiornato con frequenza praticamente annuale e già a livello di prestazioni molto al di sopra di quanto chiede un utente medio, ma forse sarebbe il momento per la Apple di pensare in maniera più concreta. Cosa cambia rispetto ai vecchi modelli? IPHONE 6 – E LA BATTERIA? – L’Iphone 6, uscito in due versioni, Standard e Plus, con un display rispettivamente di 4,7 pollici e 5,5 pollici e uno spessore di 6,9 e 7,1 millimetri. Schermo grande e ultrasottile, niente che non si sia già visto o quasi nei top gamma della Samsung o della Nokia, alcuni ormai scesi ad un prezzo ragionevole. Altre “innovazioni” rilevanti, una risoluzione di 750p, la possibilità di registrare la propria carta di credito ed effettuare pagamenti, un sistema di notifica più efficiente e il potenziamento della fotocamera (quella anteriore mai menzionata, benvenuti nell’era dei selfie). Ripetiamo, niente di introvabile in un qualsiasi modello di punta (e non) privo di una mela sul retro. Come sempre, la promessa di una batteria più duratura, ma non facciamoci illusioni, con un uso intenso e il traffico di dati sempre attivo, non si arriverà a fine giornata. E le mappe? Anche quelle non nominate, vi invitiamo caldamente a comprarvi un TomTom per evitare di cadere nei fossi. Tanto, con una spesa dagli 800 ai 1000 euro per il Plus, i soldi vi avanzeranno di certo.


IPHONE 6: LE REAZIONI – In tempi di crisi, l’utenza sembra aver tolto le fette di prosciutto dagli occhi e visto l’iPhone 6 per ciò che è realmente. Qualche tweet:


Il video: l’evoluzione dell’iPhone

 

Leggi anche questo! L’evoluzione dell’iPhone, dal primo all’iPhone 6