Cronaca

"Pezzi di merda!": l'italiano arrestato sul volo Ryanair

italiano arrestato ryanair

Cronaca Vera ha pubblicato su Facebook un video di un ragazzo italiano su un volo Ryanair da Londra a Roma:

Londra, aeroporto di Stansed.
Giovane italiano si esibisce in un vergognoso turpiloquio ed aggredisce viaggiatori e personale sul volo Ryanair diretto a Roma. Arrestato dalla Polizia.

L’italiano sembra avere qualche problema con i biglietti. Ma è abbastanza alterato, si capisce poco di quello che dice: “Tutte troie…venitemi a ca…re il ca…. “Pezzi di merda… Ryanair is shit”. Poi si rivolge in inglese all’equipaggio spiegando di aver mostrato il suo biglietto dieci volte, di aver pagato per volare. Dice anche “Non mi importa se andrò in prigione, ammazzo tutti”.
Continua il discorso esagitato in cui l’italiano ad un certo punto passa dalle parole ai fatti iniziando ad aggredire i passeggeri e l’equipaggio e si sente la voce del pilota che invita tutti a rimanere seduti. Alla fine il ragazzo viene portato via, tra i commenti ironici dei passeggeri che hanno assistito alla scena. Non ci sono altri elementi per valutare il comportamento del ragazzo.
Non sappiamo se ha risposto a una provocazione, se non avesse il biglietto (praticamente impossibile), se si sia lamentato per qualcosa prima della scenata. Non sappiamo neanche il nome dell’italiano.

“Pezzi di merda!”: l’italiano aggredisce e viene arrestato sul volo Ryanair