Generazione di fenomeni

J.K Rowling sta scrivendo uno spin-off di Harry Potter?

J.K. Rowling

Ieri J.K Rowling ha mandato in tilt i fan di Harry Potter dopo aver twettato una frase in anagramma che potrebbe contenere un indizio per un possibile spin-off di Harry Potter.

L’anagramma ha portato i fan a cercare di risolvere l’indovinello, da cui sono uscite delle frasi anche molto divertenti. Come scritto dal Mirror, J.K Rowling ha twettato anche altri indizi visto che i fan non erano nemmeno vicini ad indovinare. “#helpfulhint La soluzione è la prima frase di una storia di Newt. Non è uno scritto, ma riguarda una scena”


Dopo qualche ora e vari tentativi da parte dei fan di Harry Potter, qualcuno è riuscito a risolvere l’anagramma! Evviva! J.K Rowling ha quindi scritto su Twitter: “Newt voleva solamente dire stare a New York per alcune ore. Le circostanze assicurano che lui rimase… per tutta la durata del film, in ogni caso. Baci”
J.K ROWLING: CI SARA’ UNO SPIN-OFF DI HARRY POTTER? – Ma qual era la soluzione all’indovinello allora? Newt è uno degli autori di uno dei libri usati da Harry Potter. “Animali fantastici e dove trovarli”. Con la frase “non è uno scritto” probabilmente J.K Rowling ci stava dicendo che ci sarà un film. La scrittrice della saga più famosa del mondo aveva anche recentemente tweetato che stava scrivendo una novella, sotto lo pseudonimo di Robert Galbraith, che forse voleva dire che non si trattava di un nuovo libro di Harry Potter. Ma con questo indizio, forse J.K Rowling ci ha fatto sperare in nuovo materiale sul maghetto. Sarebbe fantastico, e non vediamo l’ora di sapere se potremo leggere nuove storie su Harry Potter.

Guarda un video sugli indizi di J.K Rowling: