Apertura

Jasmine: la vera storia della ragazza con tre tette

jasmine tridevil

C’è un momento nella vita di ogni persona in cui i propri sogni vengono infranti in mille pezzi. Per voi, il giorno è arrivato: la donna con tre seni era solo una bufala. Come scrive Jezebel, TMZ ha scoperto che Jasmine Tridevil ha usato una protesi con tre seni tutto questo tempo. Esatto, perchè la protesi è stata rubata ad un certo punto. Le prove che la storia di Tridevil sia davvero una bufala è il fatto che lei stessa ha riferito che la sua protesi (del valore di 5.000 dollari) è stata rubata insieme alla sua borsa dopo un furto di bagagli. “Abbiamo un documento della Tampa International Airport Police Dept in cui si parla di un furto bagagli. Qualcuno ha rubato un sacco di bagagli fuori un nastro trasportatore di American Arlines, tra cui una borsa in nylon nero che conteneva le protesi. La borsa nera apparteneva a Trideval, ma prima che lei la potesse riavere indietro era diventata inventario della polizia come parte del processo contro i truffatori”
JASMINE TRIDEVAL E LE TRE TETTE – Ieri la notizia: una donna della Florida ha fatto un’operazione per aggiungere una terza tetta al suo petto, aggiudicandosi probabilmente l’operazione al seno più bizzarra del 2014, come scrive il Mirror. Jasmine ha dovuto chiamare circa 50-60 medici prima che qualcuno acconsentisse a fare questa strana operazione. Jasmine ha detto: “È stato davvero difficile trovare qualcuno che lo facesse, perchè i chirurghi che chiamavano usavano la scusa del codice etico”. In fondo che roba è ‘to codice etico? Se magna forse? Jasmine ha deciso di avere tre tette per apparire in un reality show su MTV, ma l’ha fatto anche per un altro motivo. “L’ho fatto perchè volevo rendermi poco attraente per gli uomini, perchè non voglio più nessuno”.

Leggi anche: Jasmine, la ragazza con tre tette