Cronaca

Kate Middleton e la battuta sulla figlia Charlotte che proprio non ha gradito

kate middleton

Una mamma difende sempre i propri figli, non importa chi sia e da chi. Questa regola vale anche per Kate Middleton, la Duchessa di Cambridge. Non è la prima volta che uno dei suoi figli viene preso di mira con commenti poco carini. La prima volta era toccato a George per via delle lezioni di danza che frequentava. Stavolta è toccato alla piccola Charlotte, la secondogenita di Kate e William. Cosa è stato detto e quale è stata la reazione della mamma della piccola?

Charlotte presa di mira e Kate Middleton si infuria

Partiamo dal colpevole: si tratta di un conduttore radiofonico britannico che, nel corso del suo programma, ha deriso la piccola Charlotte. Secondo il magazine Express la Duchessa di Cambridge avrebbe convocato il conduttore radiofonico in questione a Kensington Palace per domandare conto di quanto accaduto e riprenderlo. La sua colpa? Aver preso in giro un gesto della piccola Charlotte con una battuta su un episodio avvenuto il suo primo giorno di scuola. Pacata in pubblico, certo, ma anche Kate Middleton sa alzare la voce se è per proteggere i suoi bambini. Vediamo cosa è accaduto.

Battuta Charlotte: cosa è successo

Perché mamma Kate se l’è presa così tanto da arrivare a convocare il conduttore radiofonico in questione e chi è? Si tratta di Greg James, dj della BBC Radio 1, che ha commentato una delle foto ufficiali del primo giorno di scuola della piccola Charlotte. Ad accompagnare la principessa c’erano mamma, papà e il fratello George, che va nella stessa scuola, la Thomas’s Battersea di Londra. Si tratta di una delle migliori scuole della città che forma i bambini non solo nell’ambito degli studi ma anche con corsi di karate, danza, nuoto, musica, teatro e tanto altro.

Non è mancata la linguaccia ai fotografi tipica della principessina ma è un’altra la foto che lo speaker ha commentato. Si tratta di quella in cui la piccola saluta la maestra stringendole la mano: “Chi diavolo stringe la mano al proprio insegnante il primo giorno di scuola?”. Questo è il commento che ha fatto arrabbiare la Duchessa di Cambridge e che l’ha spinta a chiedere il chiarimento con un mortificato e parecchio imbarazzato Greg. Alla fine dei conti tutto si è risolto con una stretta di mano.