PopStarZ

La crisi di Sanremo senza pubblico

i soliti ignoti sospeso scoranvirus amadeus spot coronavirus

C’è la crisi di Sanremo e non ho niente da mettermi! Mentre le consultazioni al Quirinale entrano nel vivo con l’atteso arrivo di Matteo Renzi che rivelerà finalmente cosa vuol fare un’altra terribile notizia (si fa molto per dire) affligge il Paese. Sanremo quest’anno non avrà il pubblico. E fin lì uno dice “vabbè alla fine con tutto quello che ci circonda perché non evocare il Gran Capo Estiqaatsi?”. Poi però succede che trapelano dei rumors secondo i quali Amadeus e Fiorello farebbero capire che senza pubblico loro sul palco dell’Ariston quest’anno non ci salgono. E, vuoi per distrarsi un po’, vuoi perché ormai è tutto un circo, sui social la crisi di governo e quella di Sanremo diventano una cosa sola. E Amadeus diventa immediatamente protagonista della Maratona Mentana (magari Enrico un pensierino ce l’ha fatto sul serio):

Oppure il conduttore di Sanremo sale anche lui al Quirinale, tanto Mattarella in questi giorni non ha tanto da fare:

Una categoria molto nutrita è quella degli sconsolati, che piangono già il Festival perduto:

Non mancano neanche i complottisti, pronti a prevedere una zona bianca in extremis per la Liguria pur di salvare Amadeus e Sanremo:

Che dire poi di quelli “mi si nota di più se dico il contrario?” che pensano che il Festival sarebbe addirittura migliore:

C’è infine chi propone la mozione Propaganda Live; un bel po’ di cartonati e passa la paura:

Senza voler entrare nel merito della questione pubblico sì pubblico no, ci permettiamo una battuta. Forse se Renzi avesse intuito la ribalta che gli avrebbe dato un gossip come quello di Amadeus che rinuncia al Festival avrebbe cercato di fare il conduttore. E avremmo una crisi di meno.