PopStarZ

Lady Gaga stuprata a diciannove anni: il significato della canzone Swine

LADY GAGA STUPRATA SWINE

Il nome di Lady Gaga è sempre stato associato a notizie stravaganti, look improbabili e altre provocazioni; se proprio vogliamo accostarlo a qualcosa di più serio, probabilmente penseremo a qualche campagna contro l’omofobia. Purtroppo, questa volta invece siamo costretti a mettere da parte i suoi vestiti strani per raccontare un aspetto della famosa cantante pop fin’ora rimasto nell’ombra. Lady Gaga ha infatti rivelato in un’intervista del conduttore Howard Stern di aver subito abusi sessuali all’età di appena diciannove anni. Rimasta in silenzio fin’ora, come ci racconta Rolling Stone ha finalmente deciso che è arrivato il momento di uscire allo scoperto.
LADY GAGA STUPRATA SWINE
 
LADY GAGA STUPRATA A 19 ANNI: LA VIOLENZA – Lady Gaga rivela di essere stata violentata a diciannove anni da un uomo che aveva almeno vent’anni più di lei di cui non si sente di svelare l’identità. Traumatizzata dall’orribile esperienza, è rimasta in silenzio per tutto questo tempo. Non è mai riuscita ad affrontare il suo assalitore: solo rivederlo in un negozio l’ha lasciata paralizzata dalla paura. L’evento l’ha segnata profondamente e, come molti artisti, prima di raccontare l’accaduto con le parole, ha deciso di farlo con la musica.
LADY GAGA STUPRATA SWINE
 
LADY GAGA STUPRATA A 19 ANNI: SWINE – Il brano di Lady Gaga Swine, che significa letteralmente porco, è proprio dedicato a quell’uomo. Questa primavera l’ha cantata ad un concerto al South by Southwest, cavalcando un toro meccanico mentre l’artista Millie Brown vomitava su di lei vernice colorata. Quest’esibizione, che all’epoca non è sembrata che un’altra delle sue stranezze, aveva un profondo significato: semmai lui la stesse guardarlo, voleva rivelargli che non è riuscito a farle del male come credeva, ostentando quanto di bello e originale è riuscita a creare.

Lady Gaga stuprata a 19 anni: ecco cosa significa Swine! Ascoltala:


 
LADY GAGA STUPRATA A 19 ANNI: VENIRNE FUORI – Per anni la cantante è rimasta in silenzio, cercando di soffocare il proprio disagio con l’alcol. Ultimamente però ha deciso che è arrivato il momento di venirne fuori, affidandosi ad uno psicoterapeuta e rivelando l’accaduto a tutti i suoi fan. Forse, sperando che sia d’esempio per qualche altra ragazza che, nonostante gli abusi, resta in silenzio per paura.