Epic big fail

L'epic fail di Laure Manaudou che ruba a Eurodisney

laure manaudou

L’ex campionessa di nuoto Laure Manaudou è stata fermata ieri pomeriggio nel parco di divertimenti Eurodisney per furto. L’ex nuotatrice era con la figlia, Manon, di quattro anni e mezzo, e un’amica quando è stata fermata dagli agenti di sicurezza fuori da un negozio, dopo che le telecamere di videosorveglianza avevano ripreso l’amica mentre rubava sugli scaffali. All’amica sono stati trovati addosso circa 300 euro di oggetti, mentre alla Manaudou, sono stati trovati nella borsa circa 200 euro di souvenir ed era senza scontrino.
IL VIDEO DEL FURTO DI LAURE MANAUDOU – Dal video si evince anche che l’ex nuotatrice aveva scelto degli articoli e si era recata alla casa. Gli addetti alla sicurezza hanno chiamato la polizia che ha preso le due donne e le ha portate in commissariato. Secondo Europe 1 la Manaudou, sembra abbia confessato di aver rubato gli oggetti trovati nella sua borsa. Sia lei che l’amica sono state comunque rilasciate alla fine della giornata con un semplice “richiamo alla legge”, una misura che permette di evitare conseguenze penali per atti di delinquenza non gravi. Il parco di divertimenti non ha sporto denuncia. La 28enne ex campionessa su Facebook ha attaccato i media: “la stampa, sono semplicemente bugiardi. Sono disgustata, non riesco nemmeno a passare del tempo con mia figlia che si inventano cose su di me”. Pioggia di commenti sui suoi profili social e il nome di Laure Manaudou è apparso a metà mattina tra i più ricercati dagli utenti di Internet