WebstarZ

L'uomo che viene legato al palo per aver minacciato un anziano con un coltello

anziano

Forse Valentino Abeyta Barrera ci penserà due volte prima di minacciare ancora un anziano con un coltello cercando di rubargli la pensione. L’uomo un 32enne cileno, è stato infatti punito in modo pesante dagli abitanti di santiago ed esposto al pubblico ludibrio: lo hanno spogliato, e avvolto in della pellicola e poi legato ad un lampione. I passanti hanno scattato foto al ragazzo fino all’arrivo della polizia che ci ha messo venti minuti ad arrivare. Ma Valentino non è stato liberato subito. La folla era così eccitata che per la polizia non è stato semplice raggiungerlo e liberarlo.
anziano
 
I fotografi hanno avuto un’accesa discussione con la polizia, ma alla fine Valentino è stato liberato. Un passante ha commentato dicendo “dovevano semplicemente arrestarlo, non metterlo alla gogna, questo genere di cose ci mette allo stesso livello dei criminali”. Dopo che il ragazzo è stato portato alla stazione di polizia, è stato rilasciato subito, perchè l’anziano che aveva minacciato non aveva subito alcuna lesione. “Non potevamo fare altro” ha detto un ufficiale di polizia.