Video

L'evoluzione dell'iPhone, dal primo all'iPhone 6

iphone 6

l’Iphone 6 è stato presentato ieri sul palco del Flit Center di Cupertino da un entusiasta Tim Cook. Il nuovo melafonino non si rivela niente di già visto in altri top gamma ormai venduti ad un prezzo decisamente inferiore. Tra le “innovazioni” rilevanti, una risoluzione di 750p, la possibilità di registrare la propria carta di credito ed effettuare pagamenti, un sistema di notifica più efficiente e il potenziamento della fotocamera (quella anteriore mai menzionata, benvenuti nell’era dei selfie). Ripetiamo, niente di introvabile in un qualsiasi modello di punta (e non) privo di una mela sul retro. La batteria, come sempre, non arriverà a fine giornata e le mappe ti condurranno inavvertitamente in qualche landa sperduta. Per smaltire la delusione, godetevi almeno questo video di BuzzFeed: l’evoluzione dell’iPhone, dal primo all’iPhone 6. Almeno è carino.

Leggi anche questo! iPhone 6: tutto quello che fa schifo