WebstarZ

Luis Martin Perez Rocha: il ragazzo che punta una pistola contro il nipotino

Un ragazzo messicano ha pubblicato delle foto incredibili su Facebook, come scrive il Mail Online. Sembra proprio che stia puntando una pistola vera alla testa del suo nipote di due anni. Il ragazzo ha poi dovuto scusarsi per le immagini dopo che sono diventate virali su internet. Luis Martin Pèrez Rocha, di ventisei anni, ha scattato le due immagini di lui e il nipote in una casa a Cuajimalpa Morelos, un distretto di Città del Messico e poi ha pensato che sarebbe stato divertente caricare le foto su internet, ma nessuno di quelli che hanno visto la foto su facebook si sono entusiasmati, provocando una tempesta di polemiche che ha costretto a pubblicare un video su Youtube mentre si scusava alcuni giorni più tardi.

Guarda la foto di Luis Martin Perez Rocha mentre punta la pistola contro il nipotino:

luis martin perez rocha

LUIS MARTIN PEREZ ROCHA: NON È LA PRIMA VOLTA – Le foto hanno provocato così tanta rabbia che per qualche tempo l’hashtag #LordValetParking è stato trend in Messico, dove la gente cercava di sapere di più dell’uomo con la pistola. Nell’hashtag su twitter qualcuno ha anche pubblicato delle foto scrivendo “la vera faccia del codardo”, grazie al quale gli utenti su Twitter hanno potuto scoprire che per Luis Martin Perez Rocha postare foto in cui punta una pistola era più un vizio. Infatti aveva già pubblicato l’estate scorsa una foto con quella che sembra la stessa pistola puntata contro una donna. “Pubblicare quelle foto è stato un errore, ma giuro che era solo una pistola giocattolo e non ci sono state conseguente per il bambino e per nessun’altro nelle foto” ha detto Luis Martin Perez Rocha nel suo video di scuse.