LOLstarZ

Madison Louch: la modella ricattata dall'hacker fantasma per le foto di nudo

Madison Louch

Un hacker ha rubato delle foto di nudo di Madison Louch, una modella della California, attraverso l’iCloud di Apple. Fin qui, dopo quattro fappening la storia sembra un po’ datata. Ma questo hacker è un po’ diverso. Infatti ha pensato di monetizzare ricattando la modella. La ragazza aveva solo due scelte: pagare un riscatto o vedere  le sue foto private pubblicate e visibili in tutto il mondo. Madison Louch ha riferito alle autorità di aver ricevuto una chiamata dall’hacker, il 7 settembre, dopo essere stata buttata fuori dal suo account iCloud, almeno secondo quanto racconta il Daily Mail. L’hacker a quanto riferito ha chiesto alla modella 900 dollari per non pubblicare le foto e non rovinarle la carriera. Un po’ pochino, no? Ma in fondo chi la conosce Madison Louch, e per quale disparato motivo uno potrebbe pensare che la storiella del ricatto le ha fatto guadagnare in visibilità una cifra virtuale un pochino più alta?


MADISON LOUCH E L’HACKER FANTASMA – L’hacker, sempre secondo Madison, si vantava  anche di essere piuttosto famoso per la sua abilità nel rubare le foto di nudo delle celebrità e pubblicarle su internet. La modella dopo aver ricevuto le istruzioni per pagare il riscatto, ha chiamato la polizia per aiutarla a catturare l’imbroglione. La polizia però, guarda caso, non è riuscita a trovare l’hacker o trovare anche solo delle prove della sua esistenza. Ma Madison Louch è arrivata sul Daily Mail grazie al suo misterioso hacker, non è commovente? Se fosse famosa potremmo anche dire che Madison non è la prima celebrità che viene hackerata. Ma invece diciamo solo che negli ultimi due mesi sono state rubate foto di nudo a molte celebrità grazie ai bug negli account iCloud, come Rihanna, Jennifer Lawrence e più di altre 100 star. Grande Madison e in culo agli hacker!