Cronaca

Matteo Salvini è su Tik Tok: ecco il suo primo video

tik tok salvini

Che Tik Tok sia un social dall’indiscusso successo lo stiamo vedendo tutti e i numeri lo provano. Diretto competitor sia per Instagram che per Snapchat, Tik Tok sta entrano nelle grazie di moltissime persone – soprattutto i giovanissimi – ma non solo. Da oggi su Tik Tok è possibile trovare anche il profilo ufficiale di Matteo Salvini, il leader della Lega. Che ha già pubblicato il suo primo video, ovviamente. Vediamo le ultime news su Salvini Tik Tok.

Salvini Tik tok: il leader della Lega sbarca sul social con il suo primo video

C’è da sorprendersi che sia proprio Matteo Salvini il primo politico italiano a iscriversi a Tik Tok. Per nulla, ovviamente. Matteo Salvini ha anche pubblicato il suo primo contenuto. Ci ha pensato Bitchyf a condividerlo su Twitter. Come potete vedere sopra, il video ritrae il leghista che stringe le mani alle Forze dell’Ordine con la scritta “Onore alle nostre Forze dell’Ordine #PrimaGliItaliani”.

La conferma arriva dal team social di Matteo Salvini; il suo staff ha confermato l’attenzione del politico a tutti i social, compreso quello dei teenager. Che Salvini faccia dei social network un’arma fondamentale per la sua propaganda lo sappiamo bene e lo dicono anche i numeri. Salvini è sicuramente tra i politici europei più seguiti di Facebook con quasi 4 milioni di follower. Anche su Instagram e Twitter i numeri sono alti per il leader della Lega. Riuscirà a replicare il successo anche su Tik Tok?

Salvini Tik Tok: i numeri finora

A poche ore dal lancio del suo profilo Tik Tok Salvini ha raccolto solo qualche centinaio di follower. Il social nasce in Cina e sta prendendo piede prepotentemente nel mondo occidentale solo nell’ultimo periodo. Tik Tok è disponibile in 75 lingue e in ben 150 paesi e in Italia è arrivato da crica un anno, prendendosi tutti gli utenti di musical.ly, che era famoso soprattutto tra gli adolescenti per i video di lip sync. si tratta di contenuti in cui si riproduce in playback una canzone e si riproduce un balletto. Come potrebbe mai un politico utilizzare un social del genere a proprio favore? A raccogliere questa ardua sfida ci ha pensato Salvini per primo. Vedremo preso i risultati.