Costume

A Milano i rider prima ti portano la pizza e poi fanno sesso con te

rider milano sesso

La rivelazione di Alberto Dandolo: la moda del momento è quella del rider gigolò. A voi è mai successo?

A Milano i rider prima ti portano la pizza e poi fanno sesso con te

Secondo il giornalista di Dagospia e oggi molti clienti in cambio di una mancia molto generosa chiederebbero extra a sfondo sessuale ai rider:

La nuova frontiera porcina del piacere? Sono le app che ti permettono di avere h 24 cibo a domicilio. Dopo i cinema porno, i Cruising, le sling, i chem party e i giovanotti a pagamento del sito Pianeta Escort la Milano per-pene ha scoperto il brivido del piacere al buio e a basso costo, corredato dai panini di Bastianich e dal sushi cinese.

Il giochino è semplice semplice: ordini da mangiare e attendi in casa il ragazzotto addetto alla consegna. Una volta incontrato, e magari col pc in bella vista che emana immagini lussuriose di un porno gay ceceno, parte la proposta indecente. Il copione è questo: “posso offrirti da bere? Vorrei lasciarti una bella mancia. Cosa mi dai in cambio?”… e intanto una banconota di 50 euro campeggia in bella vista sulla tastiera del pc. Un po’ come nei film porno anni 80!

I portantini più gettonati sono quelli della app Glovo. I più cortesi i magrebini e i latini. Dicono ci sia un brasiliano di nome Rodrigo che va per la maggiore. Gli orari più favorevoli? Il pomeriggio inoltrato e a notte fonda.

Dandolo spiega che al momento a fare da apripista sono i gay. Ma anche le milf hanno fiutato l’affare.