Generazione di fenomeni

Nascondino: arriva il campionato mondiale

campionati mondiali di nascondino

Se ricordi con nostalgia tutte le volte in cui hai gridato “tana libera tutti”, forse avresti potuto partecipare ai Campionati Mondiali di Nascondino; lo scorso 30 agosto Brembate di Sopra ha ospitato la quinta edizione delle gare. Sì, hai capito bene: squadre di adulti appositamente organizzate si sono sfidate nel gioco di gruppo più amato di sempre, in competizione per la “Foglia di Fico d’Oro 2014”.
CAMPIONATO MONDIALE DI NASCONDINO  Nato nel 2009 per scherzo, in pochissimo tempo si è trasformato in un vero e proprio evento organizzato con tanto di sponsor e sito ufficiale. Le regole dei campionati mondiali di nascondino sono chiare: 15 squadre contraddistinte da magliette di colore diverso, 60 secondi per nascondersi e 10 per fare tana, cercatori esterni ad ogni gruppo e un punteggio per ogni singolo giocatore. E, ovviamente, vietato suggerire, pena l’azzeramento dei punti per l’intera squadra. Se non ti basta, nello stesso luogo si è svolta anche un altro tipo di gara: la ELAV Beer Run Cup, una serie di percorsi ad ostacoli da affrontare dopo aver bevuto una pinta di birra, in collaborazione col birrificio indipendente Elav. Ti abbiamo incuriosito? E allora tieni d’occhio l’evento, sei sempre in tempo a partecipare alla sesta edizione. Nel frattempo, guarda il trailer ufficiale e le foto.