Apertura

Nicki Minaj ha abortito quando aveva sedici anni

nicki minaj ha abortito

Nicki Minaj nella copertina per Rolling Stone appare in uno striminzito top bianco, ma è come sempre ugualmente magnifica. Ma di certo lo scalpore che può suscitare la cover non è paragonabile a quanto contenuto nell’intervista rilasciata alla rivista, quella sì scottante, molto più hot di una qualsiasi foto di Nicki vestita in modo succinto.
NICKI MINAJ, ALL THINGS GO E IL BAMBINO PERDUTO – Partiamo dall’inizio Quando è uscita la canzone “All Things Go” questo mese, molti fan hanno iniziato a parlare di come Nicki Minaj raccontasse nel brano di come avesse abortito e a spargere la voce che la cantante aveva perso un bambino quando era molto giovane. Tutti gli indizi provenivano dal testo della canzone, dove secondo i fan della rapper c’erano dei chiari riferimenti ad un bambino. E la popstar, nella recente intervista a Rolling Stones, lo ha finalmente confermato: Nicki Minaj ha abortito quando aveva sedici anni.
nicki minaj ha abortito
NICKI MINAJ HA ABORTITO: L’INTERVISTA – Nicki Minaj ha raccontato a Rolling Stones la sua storia e tutta la verità sulla vicenda. Il primo amore della rapper era un ragazzo più grande dal Queens che frequentava mentre studiava alla prestigiosa scuola di Manhattan, LaGuardia. Quando ha scoperto di essere incinta era sconvolta:  “Pensavo che sarei morta”, ha ammesso. “Ero solo una teenager. È stata la cosa più difficile che abbia passato”. Nicki Minaj ha abortito alla fine, ma la decisione è stata sofferta e l’ha “perseguitata per tutta la vita”, anche se in quel momento per Nicki era la scelta più giusta. “Non ero pronta. Non avevo niente da offrire a quel bambino”.