Costume

Nina Moric risponde a Favoloso e Corona a Domenica Live

nina moric rifatta michael jackson

Nina Moric durante le ultime settimane è stata al centro dell’attenzione dei giornali di Gossip a causa della storia con l’ex fidanzato Luigi Favoloso. Il campano è entrato nella casa del Grande Fratello circa un mese fa e durante la sua permanenza si è comportato un po’ troppo amichevolmente con Patrizia Bonetti e questo a Nina che vedeva il tutto da casa non è per niente andato giù. Lei lo lascia, ma Favoloso non si arrende e una volta uscito dalla Casa, a Domenica Live annuncia di essere ancora innamorato della modella e che avrebbe fatto di tutto per riconquistarla, ma Nina non è affatto convinta e nonostante le critiche rimane ferma sulla sua idea.

La vita è fatta di alti e di bassi, di amore e di odio. Dobbiamo scegliere le persone che ci vogliono bene, che ci rispettino per andare avanti e diventare migliori. La vita è un dono prezioso. Tante volte ho sbagliato anch’io facendo interviste che potevo anche risparmiarmi, però condannarmi per questo… Sto cercando di imparare dai miei errori per migliorare me stessa e voglio essere circondata da persone positive. La gente si sofferma sull’apparenza, io non deveo essere aiutata. Io parto da me stessa. Io non sono fragile, sono una donna fortissima. Con tutte le cose che ho passato (…) Mi ha leggermente scossa l’aspetto mio privato, io sono una donna con le spalle larghe e non c’è nessuno a questo mondo che può mettermi i piedi in testa. Quelli che giudicano sui social sono i primi ad dover essere aiutati. Io non sono qui per far cambiare opinion, io sono una donna, una madre e devono portarmi rispetto.

La modella ha risposto per le rime anche all’ex marito Fabrizio Corona che durante l’ospitata a Verissimo (leggi qui) ha criticato aspramente la diretta interessata.

Qualcuno ha detto che ho strumentalizzato la situazione. Non sono stata strumentalizzata, e non ho strumentalizzato nessuno come è stato detto l’altro giorno. Mi spiace soltanto che ci troviamo davanti ad un innocente, ad un angelo che si chiama Carlos. E voglio dire a quella persona, se vuole veramente bene a quel piccolo angioletto di non andare in televisione a sputtanare l’odio verso la madre, perché io sono la madre. Io voglio bene a Fabrizio, e gli vorrò sempre bene perché è il padre di mio figlio. Siamo stati sposati otto anni, alti e bassi, due teste un po’ calde, ma io non rinnego niente, lo rifarei lo stesso. Da questo amore è nata una meraviglia che deve essere protetta. Da ora in poi vorrei silenzio, per rispetto di questo essere innocente. Io ad oggi non ho motivazioni valide sul motivo per il quale non possa stare con mio figlio.

Ha poi concluso ritornando su Favoloso:

Io e lui abbiamo viaggiato, siamo stati in Iraq, in Siria. L’amore si può definire in mille modi. Dobbiamo trovare una nostra serenità se vogliamo andare avanti. Se saranno rose fioriranno. Lui non ha bisogno di consigli, è grande e vaccinato, che faccia della sua vita quello che crede sia la cosa migliore. Io non sono egoista, lui deve pensare a se stesso e gli auguro che pensi a se stesso, alla sua felicità e non alla mia.

Fabrizio Corona attacca Nina Moric per la partecipazione al Gf15

La partecipazione di Nina Moric al Gf15 (leggi qui) non è piaciuta a Fabrizio Corona. E lo racconta a Verissimo

Fabrizio Corona attacca Nina Moric per la partecipazione al Gf15
Corona, che appena uscito dal carcere aveva espresso parole di sostegno per l’ex moglie, ora è durissimo nelle sue dichiarazioni:

Pietoso! Vergognoso! Si è fatta strumentalizzare. Prima di questa apparizione, mi ero ripromesso di aiutarla. Ora non le risponderò mai più al telefono. Questo tipo di dolore non si strumentalizza. Carlos è un bambino “plusdotato” a livello intellettivo: è un ragazzo di 16 anni che il sabato sera non va in discoteca ma legge libri di Karl Marx.

Fabrizio parla anche della crisi con Silvia Provvedi. Spiega di essere ancora innamorato e di volerla riconquinstare:

È bella come il sole. Ho avuto moltissime donne, ma solo tre fidanzate. Quello che provo per Silvia, non l’ho mai provato in vita mia e non riesco a descriverlo. L’ho incontrata in un periodo molto particolare, all’uscita dal mio primo arresto. È una donna speciale. Quello che lei ha fatto per me è indescrivibile. Ho affidato tutto quello che avevo a lei: commercialisti, casa, soldi, avvocati. Non mi ha mai fatto mancare nulla in carcere. Non ha mai saltato un colloquio e mi ha scritto 4 lettere a settimana. La mia cella era tappezzata di sue foto. Tutto il mondo era cancellato, avevo solo lei. Lei ha vissuto la stessa carcerazione che ho vissuto io.

Non la considero una storia finita o in pausa. Un amore così, non lo puoi far finire. Ho le mie colpe. In carcere, prendevo una marea di psicofarmaci. Uscito, ho smesso. Ma per un mese e mezzo sono stato per aria. Non stavo bene, ero un pazzo. Sono ancora innamorato di lei. Lei si aspettava grandi cose e io l’ho delusa. E quando succede, un po’ ci si disinnamora e un po’ si perde la stima. Sto cercando di riconquistarla, per lei nutro sentimenti veri.

La mia verità! Vi aspetto sabato pomeriggio a @verissimotv dalle ore 16 #staytuned @adalet_official

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal) in data: Mag 24, 2018 at 6:34 PDT