Costume

Ornella Vanoni in lacrime: “Proprio perché abbiamo l’amore dobbiamo stare a casa, avete capito sì o no?”

ornella vanoni coronavirus

Ornella Vanoni in lacrime spiega che non può stare vicino alla sua famiglia per la quarantena coronavirus. Ma spiega anche che tutti dobbiamo stare a casa per i medici, per chi lavora al supermercato, per tutti i “soldati” che mandano avanti le nostre città.

ornella vanoni coronavirus 1

Ornella Vanoni in lacrime: “Proprio perché abbiamo l’amore dobbiamo stare a casa, avete capito sì o no?”

La Vanoni si commuove quando pensa ai suoi cari, che non può vedere o toccare. Ma proprio perché tiene a loro, e con un respiro più ampio ama tutti, si coomuove spiegando che è l’amore la molla che dovrebbe portarci a un comportamento individuale più responsabile.

“Io sono rimasta a Milano invece di andare via perché ho pensato così sono vicina ai miei e invece i miei io non li posso vedere e non li posso toccare, per fortuna che abbiamo i telefonini per vedere le facce di chi amiamo, ma proprio perché abbiamo l’amore dobbiamo stare a casa, avete capito sì o no?”

Il video inizia spiegando che bisogna pensare ai medici, che lei chiama “soldati” perché siamo in guerra:

Sono Ornella Vanoni e ho un’età per cui è giusto che io non esca di casa. Sono a rischio eccome: non lo faccio per me, lo faccio per tutti gli altri. Io fortunatamente sto bene, ma dobbiamo pensare a tutti quei soldati che lavorano per noi perché sì, siamo in guerra.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Sono stato un’ora al telefono con Ornella. È preoccupata e impaurita. Ha rabbia per tutti quelli che, affacciandosi dalla finestra, vede correre per strada. È triste perché non può abbracciare i suoi cari. È forte, perché resta a casa. Per lei, per tutti. Io le voglio molto bene. Quando parlate di questa influenza, che tanto colpisce solo gli anziani e bla bla bla, sappiate che fra gli anziani, come li chiamate voi, ci sono persone piene di vita, di poesia, di arte, d’ironia, d’amore e di saggezza da dare a tutti noi. Persone che meritano di vivere più a lungo possibile. #iorestoacasa per me e soprattutto per tutti loro. Please, fatelo anche voi. @ornellavanoniofficialpage

Un post condiviso da Paolo 🌟 Stella (@paolostella) in data: