Apertura

La pagina "Selvaggia Lucarelli odia Napoli"

SELVAGGIA LUCARELLI NAPOLI

La lite tra Selvaggia Lucarelli e i napoletani continua. Ma stavolta è condita da insulti piuttosto orribili nei confronti della giornalista di Libero. Dopo lo scazzo per il video sui due che fanno a botte durante le esequie di Pino Daniele, è la volta di una pagina facebook “Selvaggia Lucarelli odia Napoli”, nella quale lei viene sbeffeggiata e insultata:
selvaggia lucarelli odia napoli
Nella pagina sono presenti post come questo:
selvaggia lucarelli odia napoli 1
Su Facebook la Lucarelli si è già accorta della pagina, e ha commentato così: “La campagna d’odio va avanti, fomentata da alcune radio napoletane. Bravi. E mi raccomando, #jesuischarlie”. E sulla pagina si leggono status come: “Facciamo crescere questa pagina, così tutti potranno sfogarsi su questa pagina e dire ciò che si vuole su questa troia. .(puttana no, perché le puttane hanno più umanità di lei ). Inserendo sempre … ‪#‎selvaggianonmentire‬ ‪#‎selvaggialucarelli‬», oppure “Salve ragazzi… Ma quanto sono una troia ?? ‪#‎selvaggianonmentire #‎selvaggialucarelli‬ Ditemi tutto perché io sono una grande puttana”. E infine: “Selvaggia escort di classe. . Ricevo per appuntamento. Anale doppia penetrazione lesbo orale scoperto con ingoio Per appuntamento».