LOLstarZ

Panariello diventa Renato Zero a Sanremo 2015 e fa satira sessista

sanremo 2015 panariello renato zero

Giorgio Panariello diventa Renato Zero a Sanremo 2015. E dopo aver cantato la Favola mia inizia con le battute ritrite. “In tempo di crisi conta la semplicità” dice vestito di lustrini. Le battute continuano:

Panariello continua il monologo buttandola in politica, ma non fa molto ridere:  “Hai chiamato tuo figlio Matteo per arruffianarti Renzi. Hai fatto il ‘Parto’ del Nazareno” dice a Carlo Conti

Parla di Monti, di Renzi, di Grillo, ma non sembra molto disinvolto, si dimentica le battute. E fa battute sulle donne brutte come nella peggiore tradizione della comicità (comicità?) .Nel mirino di Giorgio Panariello, ospite al Festival di SANREMO, finiscono anche i politici. “Renzi si conosce che era un bambino e andava a scuola. Era già preside. Era uno spiritoso, un comunicatore. E dopo un grande comunicatore – e il riferimento è a Berlusconi -, ci voleva un altro grande comunicatore. Ha capito che l’immagine era tutto per vincere”. E allora ecco apparire sullo schermo le foto delle ministre Madia, Moretti – con una piccola gaffe di Panariello che confonde i nomi delle due – e Boschi. E poi l’affondo: “Il governo Monti non ha funzionato perché si è presentato con lei”. E ecco apparire la foto dell’ex ministra Cancellieri: “sembra Cecchi Gori. Una riunione di condominio”, rincara il comico


Nell’intervento di Giorgio Panariello a SANREMO c’è spazio anche per un affondo sui veri ‘peccati capitali’ di oggi, “la corruzione, la violenza sulle donne, lo spreco di denaro pubblico, l’evasione fiscale. Ma ormai non ha più paura nessuno di peccare, perché non c’è la certezza della pena. C’è l’amnistia, l’indulto, la prescrizione. Processo Eternit, tutti assolti. L’Aquila, assolti. Cucchi, assolti. L’unico in galera è Corona. E a Schettino danno 16 anni, ma per ora non ne fa uno, lui è libero, un pochino di inferno lo meriterebbe anche lui. Ma tanto all’inferno non ci arriva, fa ribaltare il traghetto di Caronte”Roba vista sui peggiori commenti dei social, insomma.

GUARDA IL VIDEO DI PANARIELLO RENATO ZERO A SANREMO