Spettacolo

Paola Caruso denuncia Moreno Merlo, lui risponde: “Nulla da nascondere”

paola caruso capezzoli instagram

Quello che nei salotti televisivi era stato presentato come un grande amore, fonte di rinnovata e ritrovata felicità, si è rivelato essere solo qualcosa di passeggero e tutt’altro che sincero. Paola Caruso, entusiasta del nuovo uomo entrato nella sua vita questa estate, era apparsa felice e raggiante in diverse ospitate televisive. Dopo il burrascoso trascorso col suo ex nonché padre (assente) del piccolo Michelino, aveva di recente iniziato una relazione col dj Moreno Merlo, ex tentatore di Temptation Island. Ma in pochi mesi tutto è finito, ed anche piuttosto male, con pesanti accuse reciproche fatte in tv e tramite social.

Paola Caruso VD Moreno Merlo

Dopo pochi mesi insieme la coppia era andata già a convivere, Merlo era stato presentato alla famiglia, era stato descritto dalla Caruso come un uomo molto premuroso sia verso di lei che verso il piccolo Michelino. Le carte in tavola, però, sono presto cambiate. La showgirl, ospite nuovamente da Barbara D’Urso, ha rivelato i pesanti motivi che l’hanno portata a rompere la relazione e addirittura a denunciare il suo ex compagno.

Mi aveva detto che aveva dei problemi economici, che non stava lavorando molto. Ha cominciato a chiedere sempre più soldi, le poche volte che uscivamo a cena pagavo sempre io. Mi ha usata, si è approfittato della mia fragilità per arrivare in tv e diventare popolare. Mi ha lasciato un sacco di multe che ora devo pagare io.

E non è tutto:

Durante una delle nostre ultime litigate mi ha detto che dovevo stare calma perché ha delle mie registrazioni. Non so che tipo di registrazioni ma ho avvertito subito i miei legali e l’ho denunciato. Questa è violazione della privacy.

La risposta di Moreno Merlo

Moreno Merlo non ci sta a passare per approfittatore e ricattatore e nelle Instagram Stories fornisce la sua versione dei fatti, in risposta alle dichiarazioni di Paola Caruso fatte in tv.

Un’interpretazione davvero da Oscar. Ti do due suggerimenti. Innanzitutto quello che dici deve essere comprovato da prove, altrimenti siamo alla fantasia. Il secondo suggerimento è di chiedere scusa a me e al pubblico che ti segue e ti ha seguito in questo frangente sprecando forse un quarto d’ora sentendo delle angherie, delle castronerie, delle porcherie. Io sono sereno e tranquillo come mi vedi semplicemente perché sono una persona limpida e non ho nulla da nascondere. Ti sei autocreata un piedistallo che presto si sgretolerà. Quindi accetta il consiglio e chiedi scusa.