Spettacolo

Pechino Express 2020, a febbraio su Rai 2: tutte le coppie in gara

L’ottava edizione di Pechino Express sbarcherà su Rai 2 a febbraio, dopo il Festival di Sanremo 2020. Le riprese cominceranno in questi giorni. La destinazione scelta per le 10 coppie in gara comprende la Thailandia, la Cina e la Corea.

Settimane fa si era vociferato di una possibile conduzione di Simona Ventura e invece al timone del reality ci sarà nuovamente, come di tradizione negli ultimi sei anni, Costantino della Gherardesca. Conduttore della prima edizione era invece stato Emanuele Filiberto di Savoia, nel 2012.

Cast di Pechino Express 8

pechino express 2020

A partire per l’Oriente e a doversi giostrare in tutti i modi possibili per la sopravvivenza saranno:

  • I Gladiatori (Max Giusti e Marco Mazzocchi);
  • Padre e Figlia (Marco Berry e la figlia Ludovica);
  • Le Figlie d’Arte (Asia Argento e Vera Gemma);
  • I Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi);
  • Le Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni);
  • Gli Inseparabili (Valerio Salvatori e Fabrizio Salvatori);
  • Le Top (Ema Kovac e Dayane Mello);
  • Mamma e Figlia (Soleil Sorge e Wendy Kay);
  • I Palermitani (Annandrea Vitrano e Claudio Casisa);
  • I Guaglioni (Gennaro Lillio e Luciano Punzo).

Zaino in spalla, armati di pazienza, buona volontà e temerarietà, dovranno soddisfare i loro bisogni primari e le loro esigenze senza far ricorso al denaro. Dunque dal cibo ai trasporti, sarà tutto da ottenere gratuitamente, facendo leva sull’empatia con la popolazione locale. Solo in questo modo si potranno vincere volta per volta le missioni assegnate e andare avanti nel gioco, fino alla vittoria.

L’anno scorso a spuntare erano state Le signore della tv (Maria Teresa Ruta e Patrizia Rossetti). Il programma ha ottenuto in media uno share del 7,37%, pari a 1.552.300 spettatori a puntata. I numeri sono lontani dal 9% toccato (e superato) nelle edizioni del 2014, 2015 e 2016. Staremo a vedere stavolta come se la caverà il programma, che ha proprio nel suo conduttore un grande punto di forza.