Cronaca

Perché Junior Cally fa il calciatore con il Fiumicino Calcio

junior cally calcio fiumicino perché

Junior Cally, il rapper diventato popolare per essere stato attaccato sui social per il testo di una sua vecchia canzone e che ha portato a Sanremo un brano che parlava anche di Salvini e Renzi si è messo a fare il calciatore. Perché? Abbandona la musica?

Perché Junior Cally fa il calciatore con il Fiumicino Calcio

Junior Cally, come riporta il Messaggero, non ha nessuna intenzione di mollare il rap. Ma vuole aiutare la sua città. Tesserandosi con la squadra locale e “riempiendo lo stadio”:

Ieri pomeriggio il rapper di Focene ha firmato il tesseramento con la società tirrenica che milita nel girone A del campionato di Promozione. Ebbene, sì: il cantante reduce – tra le polemiche-dal festival di Sanremo appena concluso indosserà la maglia dei rossoblù e scenderà in campo: debutto fissato per domenica 23 febbraio in casa contro il Tolfa. «L’ho fatto per la mia città-dice a poche ore dall’ufficializzazione Antonio Signore, alias Junior Cally – sono molto legato a Fiumicino e a Focene.Quando i dirigenti della squadra mi hanno detto che i tifosi paganti allo stadio erano solo 28 mi sono detto che dovevo fare qualcosa, magari giocando la gente viene allo stadio e così la società può
guadagnare qualcosa, magari da investire in stipendi per gli altri calciatori che al momento non percepiscono nemmeno un rimborso». Un atto d’amore, dunque, per la sua Focene.«Voglio ribadire – aggiunge il rapper mascherato – che non sono un calciatore e che il mio mestiere è quello di essere un cantante ma se posso fare qualcosa per il mio quartiere sono sempre pronto».