WebstarZ

Le sorelle che picchiano con una cintura l'uomo che voleva stuprare

CINTURA

Non è la prima volta che, purtroppo, le cronache dall’India ci raccontano di stupri o tentativi di stupro. E questa The Independent non fa eccezione: due sorelle indiane, poco più che ventenni, sono state assalite su un mezzo pubblico e se non fosse stato per la prontezza di spirito di una delle due, che ha avuto la geniale idea di usare la propria cintura contro gli aggressori, sarebbe finita malissimo.
CINTURA
 
PICCHIANO L’AGGRESSORE CON LA CINTURA: L’EPISODIO – Prendere un mezzo pubblico dovrebbe essere la normalità, eppure in India per una ragazza potrebbe rivelarsi fatale: numerosi sono stati gli stupri e i tentativi di stupro sugli autobus e queste due ragazze sono tra le innumerevoli vittime. Studentesse tra i 19 e i 22 anni, erano su un autobus nel distretto di Rohtak per tornare a casa, finché un gruppo di ragazzi ha iniziato a molestarle verbalmente per poi passare quasi subito ai fatti. Ma, mentre una delle due viene sopraffatta dagli aggressori, l’altra decide in pochi secondi di contrastare la loro forza fisica colpendoli con la propria cintura. Il tutto è stato immortalato da una dei passeggeri.
CINTURA
 
PICCHIANO L’AGGRESSORE CON LA CINTURA: NESSUN SOCCORSO – Le due ragazze raccontano che i passeggeri dell’autobus, oltre a non aver prestato loro nessun corso, non volevano che chiamassero la polizia. Solo una volta buttate fuori dal mezzo, quando ormai i loro aggressori erano già scappati, hanno potuto contattare le autorità. “Vi richiameremo in due minuti” avrebbero detto, per poi sparire nel nulla. In ogni caso, la polizia afferma di aver arrestato i tre uomini domenica e di voler denunciare anche l’autista dell’autobus che, in casi del genere, avrebbe dovuto guidare verso la stazione di polizia più vicina. In ogni caso lascia sempre l’amaro in bocca constatare che, in un paese in cui i numerosi stupri sono fanno ormai gridare all’emergenza, queste povere ragazze non hanno ricevuto alcun aiuto e solidarietà. Per fortuna, hanno saputo difendersi da sole.

Guarda il video delle due ragazze che si difendono con la cintura:


 
Loro non avevano una cintura, ma… L’uomo che tenta uno stupro e viene castrato dalla folla con una mannaia