Costume

Pizza fatta in casa in tutta Italia: ma porta la fame questo coronavirus?

Se avete compilato la vostra bella autocertificazione e siete andati a fare la spesa in quarantena probabilmente non avete trovato farina e lievito di birra. Ogni casa d’Italia si è organizzata per preparare la pizza fatta in casa il sabato sera in emergenza coronavirus .E così è finito tutto!

Pizza fatta in casa in tutta Italia: ma porta la fame questo coronavirus?

Provate a cercare il lievito,in queste ore,in una salumeria o in un supermarket.È introvabile. Tutti hanno riscoperto il piacere e la voglia di impastare, a casa, pane o pizze.La voglia matta della margherita haprevalso su tutte le altre opzioni gastronomiche. La chiusura delle pizzerie e prima ancora l’impossibilita dell’asporto, on ha scoraggiato le famiglie che,costrette all’isolamento,con impastatrici casalinghe o con laforza delle braccia, attingendo ai consigli delle nonne–scrupolosamente raggiunte solo telefonicamente– o di un vecchio ricettario si sono date da fare senza scoraggiarsi. Da lunedì, promettono i direttori dei supermercati, ci sarà un nuovo rifornimento di lievito e farina. Una promessa irresistibile per chi, in queste ore di isolamento, sta cimentandosi conla cucina. Proponendo ricette dall’anima pop che sono destinate ad avere, fra grandi e bambini, un assoluto successo. In ogni casa c’è una pizza:

Fare la pizza in casa significa anche dare un po’ di normalità ai bambini:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Finalmente questa lunga giornata è giunta al termine, in questi giorni stiamo facendo tantissime cose, accontento mia figlia in tutto affinché lei non possa sentire quest’aria pesante, ogni cosa che ha voglia di fare facciamo… Come ad esempio era mezzanotte e mi ha chiesto di fare il bagnetto insieme, oddio non sapevo cosa dire, ma come potevo dirgli di no. Invece oggi mi sono cimentata nel fare la pizza in casa da sola senza l’aiuto di nessun robottino e devo dire che per essere la prima volta sono stata davvero brava, è venuta buonissima e per dirlo mio marito che lui è davvero un rompipalle sul cibo era ottima 😂 Mi sa che questa quarantena mi sta facendo diventare un mostro in cucina😅 . . #pizza #pizzanapoletana #pizzalover #pizzatime #pizzafattaincasa #cucina #mykichen #mykitchenpink #mykitchenshabby #lovemykitchen #myhometoinspire #myhomestyle #myhometrend #myhomedecor #myhomeshabby #myhomedesign #myhome #shabbychicstyle #shabbystyle #shabbylovers #shabbychicdecor #shabbydecor #shabbyhome #ricettanapoletana

Un post condiviso da Alessandra Pugnetti (@alessandra.pugnetti) in data:

O cimentarsi in acrobazie:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#sabatoserapizza #pizzacomeinpizzeria #pizzaiolofaidate #iorestoacasa #pizzafattaincasa #instagram #bimbyitalia #impastovolante #impastopizza

Un post condiviso da Francy_incaricata_BIMBY ❤ (@peressuttifra) in data:

Sabato in quarantena è diventato la giornata mondiale della pizza fatta in casa:

Chissà se lunedì ci sarà un po’ di farina e di lievito nei supermercati. Noi siamo rimasti senza!