Apertura

Ecco 4 trucchi per proteggere le vostre chat Whatsapp dagli spioni

whatsapp gratis - 4

Sapete che sono sempre più i modi per spiare le vostre conversazioni whatsapp? Purtroppo a discapito della privacy sono sempre di più gli utenti che scelgono di accedere all’account di un amico, di un fidanzato e chi più ne ha più ne metta semplicemente per sapere con chi e di cosa parla. Che sia per gelosia o per semplice curiosità, spiare una conversazione privata, oltre che essere illegale, è anche molto antipatico e scorretto. Considerando però che molte persone spiano lo stesso a loro rischio e pericolo non resta che trovare stratagemmi per proteggersi da questi fastidiosi piccoli hacker. Optimaitalia ha pubblicato quattro pratici consigli per evitare di ritrovarsi le chat invase da visitatori indesiderati:
1. Attivare l’autenticazione a due fattori: di cosa si tratta? Da un po’ di tempo Whatsapp ha attivato questa funzione per cui gli utenti ricevono un codice a sei cifre via SMS senza il quale non è possibile accedere all’app.
2. Applicazioni apposite: esistono alcune app destinate proprio all’impostazione di un codice speciale che protegge il proprio account.
3. Ricordarsi di Whatsapp Web: molto spesso è proprio una nostra distrazione a renderci vulnerabili. Quindi controllate spesso la sezione di Whatsapp Web sul vostro smartphone per essere sicuri di aver disconnesso il dispositivo da tutti i computer a cui avevate dato l’accesso.
4. Blocco della galleria delle immagini archiviate tramite Whatsapp: basterà recarsi sul proprio File Manager e poi nella cartella delle immagini scaricate direttamente dall’app. Lì dovrete selezionare l’icona a forma di + e creare il file .nomedia.

Leggi anche: Come creare le finte chat di WhatsApp