Costume

Quanti kg ha preso Chiara Ferragni in gravidanza?

chiara ferragni gravidanza

Nonostante inizialmente tutti pensassero che Chiara Ferragni si fosse inventata la gravidanza, dato che la sua pancia sembrava sempre inesistente, la stessa fashion blogger aveva poi confessato di aver preso 8kg in 7 mesi. Rispondendo a una delle domande fatte dai followers con la nuova opzione di Instagram è ritornata a parlare della gravidanza ed ha confessato di aver preso in tutto 15kg e che ancora deve perderne tre.

Chiara Ferragni racconta cosa ha provato durante il parto del piccolo Leone

Come era andato il parto del piccolo Leone Chiara Ferragni lo aveva già raccontato su Instagram (leggi qui). Ora però, intervistata da Silvia Avallone sul Corriere, spiega le sue paure e le sue emozioni in quel momento così unico.

La Ferragni spiega che con lei c’erano anche Fedez e la mamma. E che si aspettava andasse molto peggio. Come tutte le donne che diventano mamme per la prima volta Chiara aveva chiesto “cosa potesse succedere”. Ma la realtà è stata migliore di quello che aveva immaginato:

L’intero pianeta ha visto la vostra stanza d’ospedale, i tuoi capelli in disordine nell’elastico azzurro. Ma tu, le chiedo, cos’hai provato in quel momento?
«Ho pianto. Quando l’ho visto uscire, quando me lo hanno posato sul petto, per la prima volta ho realizzato cosa significasse avere un bambino. Mentre lo aspettavo, era come se stessi sognando di diventare mamma, lo raccontavo senza rendermene conto. Poi è accaduto».

Hai avuto paura?
«Il parto era la cosa che temevo di più, ero arrivata in ospedale preparata al peggio. Durante la gravidanza non avevo fatto altro che domandare a chiunque avesse figli i dettagli peggiori e più crudi. Invece». Sorride. «Partorire è stato molto meno traumatico di quanto immaginassi. Anzi, lo rivivrei domani».

Chi c’era con te?
«Fede. È sempre stato presente. Credo sia uscito solo una volta per un caffè. E mia mamma, non saresti riuscita ad allontanarla da quella stanza neanche…». Fuori dalla porta il padre di lei e i genitori di Fedez aspettavano, volati dall’Italia agli Stati Uniti all’ultimo minuto. Dentro Chiara faceva una delle cose che sa fare meglio: squadra. Con il suo compagno, con le ostetriche. Diventava mamma. «Mi ha fatta crescere, Leone. Anche adesso, quando riguardo le nostre prime foto, mi viene da piangere per quanto è stato toccante: più di ogni altra cosa».