WebstarZ

Il ragazzo aggredito con l'acido a Milano

ragazzo acido milano

Un ragazzo di 22 anni è stato aggredito con un secchio contenente un liquido acido nel pomeriggio di ieri a Milano. L’aggressione è avvenuta in via Giulio Carcano. Al ragazzo e’ stato lanciato addosso un liquido acido, contenuto in un piccolo secchio da una donna, mentre un uomo ha anche cercato di colpirlo con un martello. Stando a quanto riferito dalla polizia che conduce le indagini, l’aggressore e’ stato arrestato con l’accusa di lesioni gravissime.
CHI È LA DONNA CHE HA LANCIATO L’ACIDO? – E sarebbe stata individuata anche la donna che ha partecipato all’aggressione e che, in particolare, avrebbe lanciato l’acido contro il giovane. Oltre all’aggressore in Questura e’ stata portata anche una donna, che si sospetta essere la sua complice, la cui posizione è al vaglio degli inquirenti. L’uomo era stato sorpreso in flagranza di reato con un martello in mano; mentre si sospetta che sia stata la donna a lanciare l’acido contro il giovane.Il ragazzo ha riportato ustioni al volto, all’addome e agli arti inferiori ed è stato ricoverato all’ospedale Niguarda in codice giallo con un prognosi di 60 giorni. Il giovane, nei giorni scorsi, aveva ricevuto diverse telefonate da uno sconosciuto che assicurava di dovergli consegnare un pacco. Alla fine il 22enne si e’ presentato all’appuntamento, poco prima delle 18 di ieri, in compagnia del padre, ma in via Giulio Carcano il giovane ha trovato la donna che gli ha lanciato addosso l’acido e l’uomo che ha cercato di colpirlo con un martello. Il padre della vittima e’ riuscito a bloccare l’aggressore, mentre la donna fuggiva.