Spettacolo

Samuel: il ragazzo nigeriano richiedente asilo a Amici 16 – VIDEO

samuel amici 16

Samuel è un ragazzo nigeriano di 18 anni. È in Italia solo da un anno. Vive in una communità e sta richiedendo asilo. Samuel suona la chitarra solo da sei mesi. E i professori di Amici gli chiedono di cantare “Say something”. Se pensate a Sergio Sylvestre dimenticatelo. Questo ragazzo è completamente diverso.

Samuel canta Say something a Amici Casting

 
Lui racconta, ed è forse l’unico credibile quando lo dice, che con Amici potrebbe cambiare la sua vita, e quella di altre persone. Per il ragazzo, che è rimasto solo in Italia, imparare “professionale” (come dice lui), farebbe davvero la differenza. Nonostante le imperfezioni tecniche la commissione di canto lo fa passare al prossimo step. Lo vedremo nella scuola di Amici? C’è chi lo ama già:


di sicuro far vedere un ragazzo che cerca di scappare e avere una vita migliore, senza poter stare con la sua famiglia a soli 18 anni, fa bene. Fa bene mostrare ai teenager che un profugo non è quello della bufala dei 35 euro al giorno. Non è quello dell’hotel a 5 stelle. È solo un adolescente con le stesse insicurezze di chi lo sta guardando, le stesse speranze, gli stessi diritti. Maria De Filippi come sempre combatte l’ignoranza con la normalità. Dopo il trono gay ecco un’altra realtà sbattuta in faccia con garbo al pubblico. Per dimostrare che la paura si vince solo con la conoscenza.