Costume

Sandra Milo e il referendum per riaprire tutto

sandra milo referendum riapertura coronavirus

Ieri Sandra Milo da Barbara D’Urso ha chiesto al governo di chiamare i cittadini a votare un referendum per riaprire tutto dopo la quarantena. Chissà quale potrebbe essere il risultato!

Sandra Milo e il referendum per riaprire tutto

In fondo Sandra Milo ha ragione: in un paese dove Salvini invita alla rivolta e la Meloni se ne infischia delle regole andando a manifestare davanti a Palazzo Chigi perché lei deve essere l’unica a dire cose intelligenti invece di sparare fregnacce sull’emergenza sanitaria?

però se poi qualcuno poi pensa che le precauzioni contro il coronavirus siano solo un complotto del governo e attua comportamenti pericolosi potrebbe accadere che il numero dei contagi torni a risalire. E sarebbe molto poco divertente. Sicuramente molto meno di quando Sandra Milo è caduta in diretta tv a Italia Sì. Lì non si è fatto male nessuno:

Sandra Milo racconta cosa si è fatta quando è caduta a Italia Sì

Sandra Milo ritorna sull’episodio della caduta in diretta tv a Italia sì. E racconta che l’hanno salvata gli angeli
Ecco cosa ha raccontato ad Alessandra Menzani su Libero:

Ha appena compiuto gli anni. Le dà fastidio se riveliamo la sua età?

«Ottantasette. Chi lo direbbe? Sono forte, in salute e ancora bella. Non ho mai bevuto, nessuna droga.Solotanto amore».

Ci sono persone che vivono, altre che sopravvivono, altre che amano. Sandra Milo è una di queste, è la sua dimensione esistenziale. Praticamente ama tutto, vive nel suo mondo dei sogni e dei ricordi e non ci pensa proprio ad uscirne. Per questo le vogliamo bene. E non a caso Pierluigi Diaco, che la vuole sempre nel suo programma, la chiama “La Regina dei sentimenti”. Salvatrice Elena Greco, attrice e conduttrice, icona italiana, risponde altelefonoconunfilodivoceesubito le chiediamo come sta. Il Coronavirus sta spazzando via l’Italia. Lei, alcuni giorni fa, in diretta nella trasmissione di Marco Liorni Italia Sì, è caduta di faccia inciampando in un gradino. Ovviamente il fattaccioha fatto il giro dei siti,con tanto di video. Si è fatta male?

«No. Il giorno dopo ero nello studio di Simona Ventura che mi hafatto rivedere le immagini. Sembrava una caduta rovinosa,invece è come se fossi piombata su un letto di piume, nemmeno un graffio. Mi hanno sorretto gli angeli, non me lo spiego».