Costume

Sara Affi Fella ammette che è in crisi con Luigi Mastroianni

sara affi fella e luigi mastroianni intervista crisi

Dopo giorni di silenzi, storie su Ig che ribattevano a polemiche, ritiro e ritorno sui social Sara Affi Fella sulla rivista Uomini e donne magazine finalmente ammette che tra lei e Luigi Mastroianni c’è qualcosa che non va

Leggi anche: Sara Affi Fella e Luigi Mastroianni si sono già lasciati?

Sara Affi Fella ammette che è in crisi con Luigi Mastroianni

Ecco le parole dell’ex tronista:

Io e Luigi stiamo vivendo un momento di crisi, è vero. Ci sono delle problematiche personali importanti da risolvere. Lui ha dei dubbi, ma prima di prendere una decisione definitiva, vogliamo vederci di persona!

Sara comunque smentisce qualunque tipo di coinvolgimento sentimentale con Francesco Monte:

La situazione è complicata Sono sorte delle problematiche che coinvolgono entrambi. Al momento so solo che in questi giorni sul web mi sono state rivolte tante accuse infondate. E’ stato detto persino che nel frattempo c’era del tenero tra me e Francesco Monte, semplicemente perché eravamo nello stesso locale a Ibiza. Oltre al fatto che eravamo persino a due tavoli differenti, io e Francesco siamo solo amici e abbiamo un buon rapporto per via della mia collaborazione con l’agenzia di suo fratello. Tutto qua.

Del resto che la coppia non navighi in buone acque era già chiaro; ieri infatti è circolato il video della lite in pubblico tra Sara e Luigi:

E Mastroianni dopo essersi allontanato da Instagram è tornato con una spiegazione bizzarra, in cui però non viene nominata Sara:

“Mi sono allontanato dai social per un pò, perché ci crediate o meno, ho passato dei momenti veramente difficili in queste ultime settimane. Ho fatto un po’ di chiarezza, fatto pace con me stesso e sono di nuovo qui. Quando hai 23 anni ti senti forte, quasi un fiume in piena, pensi sempre che niente e nessuno possa mai fermarti o arrestare la tua forza. Non è così. Non me ne vergogno a dirlo qui a tutti voi che per mesi mi avete sostenuto e compreso, e qualcuno anche criticato e insultato”