Apertura

Taylor Swift, Katy Perry e la "rissa" per Bad blood

Out Of The Woods

Cosa è successo tra Taylor Swift e Katy Perry? Negli ultimi giorni su Internet è nato un nuovo mistero, si è aperta una nuova faida nel mondo della musica? I fan di Katy e di Taylor hanno già iniziato a scannarsi sui social. Le due cantanti si sono mandate solo delle frecciatine mediatiche. Tutto è iniziato quando la Swift ha ammesso che nel nuovo album, la traccia Bad Blood, parlerà del rapporto finito con una persona del mondo dello spettacolo e di come si sia comportata male nei suoi confronti.
L’INTERVISTA DI TAYLOR SWIFT – Recentemente Taylor Swift ha rilasciato un’intervista a Rolling Stones, con dettagli interessanti che hanno lasciato un interrogativo in tutti i fan della cantante country. La Swift ha ammesso di aver sfogato la sua rabbia verso una cantante che si è dimostrata nemica, senza che lei potesse sospettarlo all’inizio. “Per anni, non sono mai stato sicura se fossimo amiche o no” ha detto la Swift, come riportato su Holliwodlife, “Lei è venuta da me a qualche premiazione, diceva qualcosa e se ne andava e così pensavo ‘siamo amiche o mi ha detto l’insulto più orribile della mia vita?’ Poi lei ha fatto una cosa orribile e ho capito ‘oh, siamo appena diventate nemiche’. E non c’entravano i ragazzi, aveva a che fare con il business. Ha cercato di sabotare il mio tour. Voleva assumere della gente che ha sempre lavorato con me. E sono una che odia il conflitto, quindi ora devo evitarla, è imbarazzante, non mi piace”. La cantante si rifiuta comunque di fare il nome pubblicamente “So che la gente cercherà di capire di chi si tratta, perché pensano di sapere quali sono tutti i miei rapporti. Ma il mio intento non era quello di creare un pettegolezzo. Volevo che la gente si relazionasse ad una situazione in cui si sentivano traditi nelle loro vite”
TAYLOR SWIFT E LA SOSPETTATA – Anche se Taylor Swift non ha fatto nessun nome pubblicamente, la prima sospettata è risultata essere Katy Perry. Secondo indiscrezioni, potrebbe essere stata proprio lei ad ingaggiare alcuni ballerini che lavoravano da sempre con Taylor. Niente di ufficiale, fino al tweet della Perry arrivato poche ore dopo, che suona come una conferma.