Apertura

Twin Peaks, il ritorno di un mito: chi ha ucciso Laura Palmer?

TWIN PEAKS

È ufficiale: Twin Peaks ritorna e ad annunciarlo è lo stesso regista David Lynch su Twitter. Non sai di cosa stiamo parlando? Probabilmente sei troppo giovane: si tratta di una serie tv che negli anni ’90 è stata un vero e proprio cult, e non è un’esagerazione. Ha fatto letteralmente la storia della televisione e, se non fosse per Twin Peaks, probabilmente i telefilm a cui attualmente sei appassionato non esisterebbero. Ti abbiamo incuriosito? E allora, insieme a The Verge e Mashable, scopriamo chi ha ucciso Laura Palmer.
TWIN PEAKS: CHI HA UCCISO LAURA PALMER? – Di cosa parlava questa storica serie tv? Ambientato a Twin Peaks, una cittadina di montagna sperduta nel confine tra Stati Uniti e Canada, era basato sulle indagini dell’omicidio di Laura Palmer, una bellissima studentessa assassinata in circostanze misteriose. Ti starai chiedendo cosa c’è di tanto speciale, potrebbe essere la trama di una qualsiasi serie tv poliziesca. Ma Twin Peaks non si limita solo a questo: con quelle che nel ’91 a livello di sceneggiatura e regia erano vere e proprie innovazioni ha saputo fondere il thriller con un horror dai risolti surreali. Non si era mai visto niente di simile prima d’ora. E mistero dopo mistero veniva svelato il lato oscuro di quella che apparentemente era una tranquilla cittadina, abitata da personaggi dalla doppia vita che riescono ad apparire allo stesso tempo grotteschi e inspiegabilmente realistici. Alcuni, come il Nano, resteranno per sempre nell’immaginario collettivo dei nostri genitori e fratelli maggiori che, ai tempi, non ne hanno perso una puntata. Non a caso “chi ha ucciso Laura Palmer?” era un vero e proprio tormentone dell’epoca. E chi è stato davvero? Non vi riveliamo niente, per non rovinarvi la sorpresa.
 
TWIN PEAKS

Twin Peaks: guarda il video di uno dei sogni rivelatori di Cooper, il detective che si occupa delle indagini


TWIN PEAKS: VENTICINQUE ANNI DOPO – E adesso Twin Peaks sta tornando! Lo ha annunciato David Lynch in persona su Twitter:


Il tutto accompagnato da un inequivocabile video che annuncia il benvenuto a Twin Peaks venticinque anni dopo, nel 2016. Non si tratterà di un remake, ma di un vero e proprio sequel ambientato ai giorni nostri. E la regia di Lynch sicuramente non deluderà gli affezionati fan che da più vent’anni si interrogano sul finale aperto della serie. All’epoca, la serie era stata sospesa per motivi di forza maggiore: dopo la forzatura di rivelare prematuramente il mistero dell’assassinio di Laura Palmer, il calo di ascolti fu talmente drastico che l’unica fu chiuderla con un finale ambiguo. Sebbene non è la prima volta che si sentano rumors riguardo un eventuale sequel, la serie non è stata mai ripresa. E ora siete pronti per il ritorno di un mito che unirà vecchie e nuove generazioni?

Twin Peaks: il video che ne annuncia il ritorno

La storica sigla:

Altri momenti di Twin Peaks: